cultura

Finalmente il silenzio! Dedica in versi con "Giardino delle Delizie"

sabato 20 giugno 2009
di laura
Finalmente il silenzio! Dedica in versi con "Giardino delle Delizie"

 

Il giardino delle delizie

Soffiano i nuovi imbonitori.
Dalle trombe di finti cherubini
infinite corolle esplodono,
tra pollini ingannevoli
brevi appassiscono.

La macchina è pervasiva
potente.

Cantano i nuovi imbonitori.
Su compiacenti note petali
di loto dolcisssimo sputano
che perdono e inebriano,
o amaro assenzio.

La macchina è pervasiva
potente,

spara nel guizzo di un flash
televisivo, nel travaso
abbondante della rete,
nel caos acustico
del nonsense dichiarativo.

Infinite vanitas più che mai
veloci fioriscono
pullulano cadono marciscono.

Le nuove armi l'instancabile
ragione e il cuore

la fatica infrattiva dell'amore.

Laura Ricci
Nell'immagine Hieronymus Bosch, Il Giardino delle Delizie

Dedico questi miei versi inediti - dopo il roboante, lussureggiante giardino dichiarativo della lunga campagna elettorale (Primarie comprese) - al silenzio elettorale e, più in generale, a quel silenzioso miracolo interiore che non saprò mai bene spiegarmi, ma che riesce a farmi tradurre in poesia persino il frastuono mediatico del nostro Paese, della nostra Rupe in questi ultimi giorni. E ai nostri lettori e commentatori, naturalmente, ringraziandoli per il loro vivissimo contributo. Non è stato facile gestirlo e possono essermi sfuggite molte imperfezioni, ma spero che siano più i contenti che gli scontenti.
E auguri al prossimo Sindaco, chiunque sarà!

N.B. Non è permesso usare o riprodurre questi versi se non con espressa autorizzazione dell'autrice.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità