cultura

"Assisi nel Mondo" prosegue la terza edizione. Dopo Zubin Mehta un altro Concerto nel Duomo di Orvieto sabato 30 maggio

lunedì 25 maggio 2009
"Assisi nel Mondo" prosegue la terza edizione. Dopo Zubin Mehta un altro Concerto nel Duomo di Orvieto sabato 30 maggio

La terza edizione del festival "Assisi nel mondo", iniziata in maniera strepitosa con il concerto diretto da Zubin Mehta nel Duomo di Orvieto, si avvia verso la sua conclusione con una gemma di concerto previsto per sabato 30 maggio alle ore 17 nel Duomo di Orvieto.
Il festival terminerà il 7 giugno al Lyrick Theatre di Assisi con Uto Ughi e I Filarmonici di Roma( è aperta la prevendita-telefonare al botteghino del teatro dalle ore 16 alle ore 19,30.-075 8044359).

Nel Duomo di Orvieto il 30 maggio sarà eseguito il doppio concerto di Bach, il concerto per arpa e orchestra di Dittersdorf, il concerto n.1 di Chopin per pianoforte e orchestra.

Si esibiranno :

Masha Diatchenko violino di anni 14 ,ad Orvieto sarà il violino primo nel doppio concerto di Bach.Figlia d'arte ha cominciato a studiare violino all'età di 4 anni sotto la guida dei genitori.All'età di 5 anni si è esibita per la prima volta nell'Università La Sapienza di Roma come pianista e a sei anni come solista violino nell'ensemble "I Virtuosi". Ha suonato in duo con pianoforte e come solista con varie orchestre , come l'orchestra filarmonica marchigiana, l'orchestra della compagnia d'opera italiana, l'orchestra "I Mozartini".Ha partecipato a vari importanti festivals come "Uto Ughi per Roma", il festival "Assisi nel Mondo"in tutte e tre le sue edizioni.Ha suonato davanti a Papa Giovanni Paolo II ed è stata nominata la più giovane professoressa dell'Università della pace di Assisi. A 12 anni si è diplomata in violino al Conservatorio statale di Genova con 10 e lode. Ha vinto moltissimi premi e ha inciso vari CD .Suona su un Guarnieri del 1740 e su un violino Gilberto Losi del 2003.

Paolo Tagliamento violino di anni 12 ,ad Orvieto è il violino secondo nel doppio concerto di Bach .Ha iniziato i suoi studi all'età di 7 anni con il Maestro Angelo Lavati frequentando, poi, i corsi di perfezionamento della Scuola Santa Cecilia di Portogruaro sotto la guida di Caterina Carlini.Si è classificato al primo posto nel Consorso internazionale di violino Città di Pieve di Soligo , nel concorso Paolo Spincich 2008,nel concorso internazionale Ars Nova Trieste. Viene spesso invitato a suonare ne le Mattinate Musicali del Museo Rivoltella di Trieste. Attualmente segue i corsi tenuti da Domenico Mason e frequenta i corsi di perfezionamento presso l'Accademia Violinistica giovanile S.Vito in Tagliamento con Caterina Carlini e Domenico Mason.

Marta Marinelli arpista di anni 13 , ad Orvieto eseguirà il concerto per arpa e orchestra di Dittersdorf.Allieva di Patrizia Tassini ha già collezionato tantissimi primi premi in importanti concorsi nazionali come nel concorso nazionale di Fusignano nel 2004, il concorso internazionale di Arenzano, il concorso internazionale Giovani Talenti, il concorso internazionale "G.Viozzi"di Trieste, il concorso internazionale della Società Umanitaria di Milano dove ha vinto una borsa di studio e tre concerti piazzandosi nel primi tre posti in graduatoria su 130 concorrenti. Ha partecipato a festival importanti come Emilia e Romagna Festival e Assisi nel Mondo.Nel 2007 ha ottenuto il secondo premio nella prestigiosa competizione internazionale di Cardiff.

Leonora Armellini pianista di anni 17, ad Orvieto eseguirà il concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Chopin.Ha iniziato a studiare pianoforte all'età di 4 anni con Laura Calmieri con la quale si è diplomata con 10 e lode e menzione onorevole a soli 12 anni. Attualmente si sta perfezionando con Sergio Perticaroli all'Accademia si Santa Cecilia a Roma. Ha partecipato a corsi di perfezionamento con Lilya Zilberstein , Elissò Virsaladze, Marian Mika, Pietro DE Maria e Sergio Perticaroli.Frequenta inoltre il corso di composizione nel conservatorio C.Pollini di Padova e il terzo anno del Liceo classico.Ha ottenuto primi premi in svariatissimi concorsi nazionali ed internazionali ed è vincitrice della nona rassegna nazionale Migliori Diplomati d'Italia. Nel 2005 ha vintoli XXII Premio Venezia dalla giuria presieduta da Roma Vlad, e il premio come migliore talento emergente Adriano Lincetto.Svolge attività concertistica come solista e con numerosi gruppi da camera e gruppi sinfonici in molti prestigiosi Teatri ed Enti concertistici italiani.Nel marzo del 2008 ha effettuato una tournèè in Brasile e negli Stati Uniti con I Virtuosi Italiani.Ha inciso dal vivo per la casa discografica Velut Luna ed ha registrato un CD con musiche di Chopin.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 marzo

Semaforo mobile blocca il traffico sul Ponte dell'adunata

Comprensorio e Intercomunale del Pd pronti per le Regionali, ampio consenso su Galanello

Coppia di Ficulle vittima della truffa della casa di legno, i carabinieri denunciano due messinesi

La Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Orvieto elegge portavoce Alice Leonardi

Il clero della diocesi di Orvieto-Todi in ritiro spirituale a Spagliagrano

Zambelli Orvieto: sarà una Coppa Italia di grande attrattiva

Un logo per Civita di Bagnoregio. Via al concorso di idee per realizzarlo

Polemica rientrata, la sala piccoli interventi dell'ospedale è operativa

Le iniziative a cura del Centro di Documentazione Popolare di Orvieto

Il Lions Club vicino al Gruppo Fai di Orvieto per le Giornate di Primavera

Rupe di Sugano. Entro fine estate, via agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Nuova data per la tappa di Orvieto del tour "In strada con sicurezza"

Sacripanti (FdI-An): "Affidare quanto prima il Centro Congressi a soggetti esterni competenti"

Royale Confrerie Prestige des Sacres. Serata di beneficenza per sostenere la lotta contro il cancro

Sul palco di "Amateatro" è la volta di "Come d'Autunno"

La Farsiccia di Archeofood pronta a conquistare il San Giovanni di Orvieto

A Camorena le celebrazioni in ricordo del sacrificio dei Sette Martiri orvietani

"SNS Meeting" al Palazzo dei Congressi. Attività svolta e programmi di gestione e di sviluppo

Verso la candidatura del merletto italiano come patrimonio immateriale dell'Unesco

Cerimonia delle Candele e due nuovi ingressi per la Fidapa di Orvieto

Centrale a biomasse. Ancora un contributo per capire meglio

Perché aderire all’associazione Libera. Anche in Umbria occorre impegnarsi contro le mafie

Buoni frutti dall'impegno politico di Emily Umbria: molte le socie elette. Nell'immediato un'iniziativa politica il 7 aprile e la piena attuazione sul lavoro dei diritti per le pari opportunità

Settimana della Cultura: '...che il buon Dio ci faccia ritornare a casa sani e salvi e vincitori'. Lettere e cartoline di soldati della I guerra mondiale. All'Archivio di stato di Orvieto fino al 30 aprile

Settimana della Cultura: 25-31 marzo 2008. Domenica 30 Marzo visite guidate presso i tre Antiquarium Comunali di Baschi, Lugnano in Teverina e Tenaglie

Un voto a sinistra per una scelta di parte. Mercoledì 26 marzo incontro-dibattito con il candidato al Senato Giuseppe Ricci: ore 21 a Palazzo dei Sette

La valorizzazione della Tuscia passa per il Casello autostradale Nord. Soddisfazione di Assocommercio per il comune impegno dei Comitati dell'aeroporto di Viterbo e del Casello Nord

La Nuova Biblioteca Luigi Fumi si arricchisce della donazione Giuseppe Gadda Conti

Il Dottor Terrezza confermato direttore sanitario alla Divina Provvidenza di Ficulle. 600 firme a suo sostegno

Protestano i lavoratori dell'autogrill di Fabro chiuso per inagibilità. Summit in Prefettura per trovare una celere soluzione

Confagricoltura Orvieto chiede coinvolgimento e trasparenza sulla centrale a biomassa

Giovedì 27 marzo a Orvieto incontro alle 21 con Giampiero Bocci e Carlo Emanuele Trappolino. Altri incontri a Viceno, Castelgiorgio, Porano