SCOPRI

Offerta Banner
99 euro per 30 giorni

cultura

Presentata la nuova edizione di Villalago Makes Music Festival. Tre spettacoli di grande livello artistico tra il 23 e il 29 luglio

giovedì 19 giugno 2008
Il programma della sesta edizione della rassegna musicale Villalago Makes Music Festival è stato presentato oggi, giovedì 19 giugno, presso la Provincia di Terni, durante la conferenza stampa presieduta dal Presidente della Provincia di Terni Avv. Andrea Cavicchioli, dall’Assessore provinciale alla Cultura Alberto Sganappa e dalla Presidente dell’Associazione Te.Ma. di Orvieto Assessore Pirkko Peltonen. Organizzata anche quest’anno dalla Provincia di Terni e dall’Associazione Teatro Mancinelli TeMa di Orvieto, la kermesse musicale si svolgerà, nella seconda metà di luglio, nella splendida cornice del teatro all’aperto di Villalago di Piediluco. Nell’illustrare il programma artistico del festival, Enrico Paolini, Direttore Artistico del Teatro Mancinelli, ha sottolineato la trasversalità dei generi musicali che anche quest’anno caratterizza i concerti proposti. La rassegna prenderà il via mercoledì 23 luglio alle ore 21.30 con l’eclettico gruppo Elio e le Storie Tese, unici veri trionfatori dell’ultimo Festival di Sanremo con un “Dopofestival” veramente irresistibile e imprevedibile. In programma l’infinità di provocazioni e parodie che la band è stata in grado di costruire in oltre venti anni di attività. Uno spettacolo originale e non ripetibile, reso possibile dalla straordinaria professionalità dei musicisti che compongono la formazione. Fondato nel 1980, il gruppo unisce da sempre ironia, turpiloquio e musica suonata in modo eccellente, a metà strada tra Frank Zappa e i migliori Skiantos. Nel 1996 ottengono il secondo posto al Festival di Sanremo con “La terra dei cachi”, tutti gli album da loro pubblicati sono diventati “Disco d’Oro” in Italia. Il nuovo cd, “Studentessi”, arriva all'inizio del 2008 dopo una lavorazione durata oltre un anno, e al solito coinvolge molti personaggi dello spettacolo, da Claudio Baglioni a Irene Grandi, passando per Giorgia, Antonella Ruggiero, Carla Fracci, Paola Cortellesi, Claudio Bisio e tanti altri. Il secondo appuntamento della rassegna è previsto per venerdì 25 luglio alle ore 21.30. A salire sul palco del teatro all’aperto di Villalago sarà il duo Paolo Fresu & Uri Caine. Uno dei grandi del pianoforte jazz mondiale, Uri Caine è noto per le sue visionarie rivisitazioni di repertori classici, un lavoro iniziato con un omaggio a Gustav Mahler e proseguito con i Lieder di Robert Schumann e le Variazioni Golberg di Johann Sebastian Bach, che gli hanno assicurato uno straordinario successo. Confrontando musicalità diverse, dalla tradizione classica europea al jazz, all’elettronica, al klezmer, al rock, Caine si è qualificato come uno degli architetti più intelligenti e sensibili della musica d’oggi. Non sorprende, dunque, l’incontro con il trombettista sardo Paolo Fresu, ecumenicamente riconosciuto quale musicista altrettanto attento ai diversi suoni del contemporaneo. Il dialogo proponibile dall’esperienza collaborativa con Paolo Fresu – basata essenzialmente sull’interpretazione personale e personalizzata di alcuni standard “pericolosi” della storia jazzistica – è di quelli di altissimo valore qualitativo e capace di incuriosire ed affascinare anche il più lontano e tiepido appassionato. Dopo una serie di concerti, nell’estate del 2006 Fresu e Caine hanno pubblicato il cd “Things”, dedicato ad una rilettura di alcuni brani divenuti classici del jazz, tra ammalianti ballads ed invenzioni ritmiche. L’ultimo concerto della rassegna musicale è previsto per martedì 29 luglio alle ore 21.30. Toccherà ad Alex Britti abbassare il sipario sulla manifestazione. Blues, jazz, pop: tre parole e una chitarra, questo è Alex Britti. Appena diciassettenne s’impone come chitarrista d'elezione dei maggiori bluesman internazionali (tra cui Buddy Miles e Billy Preston). Il successo arriva nell’estate 1998, quando il suo singolo “Solo una volta (o tutta la vita)” balza al primo posto delle classifiche italiane. L'album di debutto, "It.Pop", è un'offerta variopinta di suoni e idee di grande impatto che, eletto dalla critica "miglior debutto dell'anno" (referendum di Musica & Dischi), permette ad Alex di aggiudicarsi il triplo disco di platino. Nel 1999 al Festival di Sanremo la ballata "Oggi sono io" viene premiata con il primo posto nella categoria Nuove Proposte. Ricerca, sperimentazione, influenze, collaborazioni, il tutto esasperato dalla consueta straordinaria passione di Alex per la musica, creano gli stimoli giusti per gli album successivi e lo annoverano definitivamente tra i migliori cantautori italiani. Il suono di Britti è unico, originale ed immediatamente riconoscibile, mentre la sua tecnica di strumentista lo posiziona, in una immaginaria classifica, tra i primi chitarristi d’Europa. Nel settembre dello scorso anno Britti ha registrato negli studi di MTV Italia “MTV Unplagged: Alex Britti”, che rivisita i successi del chitarrista in versione unplagged, dando spazio ad una dimensione più intimista del suo repertorio. Quella di Villalago è una delle date dell’MTV Unplagged Tour estivo che Alex, insieme alla sua band, propone in giro per l’Italia. Durante la conferenza stampa, il Presidente della Provincia di Terni Avv. Andrea Cavicchioli, da sempre convinto sostenitore del festival di Villalago, ha inquadrato l’evento nel complesso delle politiche culturali della Provincia di Terni, mentre l’Assessore alla Cultura Alberto Sganappa ha puntualizzato l’impegno dell’amministrazione provinciale ad estendere la fruizione della cultura anche nei comuni più piccoli della provincia di Terni. Nel suo intervento la Presidente dell’Associazione TeMa, Assessore Pirkko Peltonen, nel ringraziare la Provincia di Terni per la costante fiducia nella programmazione ed organizzazione di Villalago Makes Music Festival, ha ricordato l’ulteriore importante contributo dell’amministrazione provinciale per la realizzazione del festival Umbria Jazz Winter # 16, di cui sono già iniziate le prevendite per i tre concerti che Joao Gilberto terrà in esclusiva europea al Teatro Mancinelli di Orvieto il 2, 3 e 4 gennaio 2009. Per informazioni: Provincia di Terni Tel. 0744/483535-545-538-239 www.provincia.terni.it/cultura Associazione TeMa Tel. 0763/340422 www.teatromancinelli.it Prevendita biglietti circuito Greenticket Terni New Sinfony 0744/407.104 Rieti Maistrello musica 0746/271.710 Viterbo Underground 0761/342.987 Orvieto Adami 0763/341.002 Perugia Ceccherini 075/501.0031 – Mipatrini 075/500.2362 Vendita on line - Elenco prevendite www.teatromancinelli.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 novembre

"Entro luglio, un Parco Avventura nel Bosco di Carbonara e uno tematico sui Dinosauri"

E-Bike Sharing intorno al lago, tre Comuni pronti a pedalare insieme

Meridiane e orologi dell'Umbria in un libro, strumenti astronomici al Museo Archeologico

"Orvieto per Anna" incanta il Mancinelli. Strabioli: "L'omaggio prosegua pensando ai giovani"

Ufficiali della Repubblica Popolare Cinese in visita alla Caserma "Soccorso Saloni"

Nasce Vetrya Iberia. Obiettivo, internazionalizzare servizi e soluzioni digital

Dalla Regione, 475.000 euro per la Scuola d'Infanzia di Guardea

Omaggio a Fabrizio De Andrè. Concerto al Teatro Secci per gli Hotel Supramonte

Ulivi tortuosi

Fontana pubblica rosa, conferenze, rappresentazioni e la mostra "Essere una donna"

Passeggiata femminista notturna per dire "Basta alla violenza sulle donne"

La Orvieto in affitto

Al Teatro Mancinelli "Il Malato Immaginario". Gioele Dix apre la Stagione di Prosa

"Questo non è amore": la campagna della Polizia di Stato contro la violenza di genere

San Venanzo aderisce, "il rispetto è alla base di ogni rapporto"

Coach Matteo Solforati elogia la sua Zambelli Orvieto

Barbara De Rossi e Francesco Branchetti portano "Coro di donna e uomo" al Teatro Spazio Fabbrica

Le botteghe storiche si raccontano. Prima tappa della creazione di un itinerario turistico nel centro storico

Maratona di lettura ad alta voce dei Lettori Portatili, per ricordare i 150 anni della nascita di Pirandello

Femminicidio: una piaga che non riusciamo a rimarginare

Alla Sala Regia si presenta il libro "La Serpara / dialoghi tra arte e natura"

"È nato sei settimane prima, ma stiamo bene. Grazie ai reparti di Ostetricia e Pediatria"

Parcheggi gratis nel periodo natalizio, la mozione della minoranza va in discussione a fine mese

Orvieto riceve al Parlamento Europeo di Bruxelles il riconoscimento internazionale di "Comune Europeo dello Sport 2017"

Eventi natalizi dedicati a popolazioni colpite da sisma

Sisma in Umbria, riunito il Comitato strategico per rilancio del turismo

Sempre bandiera rossa

Riforme ed assetto dirigenti regionali, in arrivo il disegno di legge

Attenti a quei due, Barili e Abbate presentano "Antologica" al Teatro dei Calanchi

Sogni sul lago

Pd: "Serenità nell'attesa dell'esito delle indagini. Inopportune e incoerenti le opposizioni"

Villa Paolina

Consiglio provinciale, nel 2017 si va a nuove elezioni

San Venanzo aderisce alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Al Mancinelli "Non ho peccato abbastanza". Il teatro denuncia la violenza

In morte di un amico

Dalla giunta regionale un milione e settecentomila euro per gli asili nido

Un torrone natalizio per aiutare i terremotati della zona di Norcia

"Crash Scene. Indicazioni Salva Vita", nell'ambito della Campagna ACI "Strade Sicure 2016"

L'Arma celebra Virgo Fidelis. "Date speranza a chi l'ha perduta"

Uno zar alla corte del re tartufo. A Ivan Zaytsev il Vanghetto d'Oro 2016

Si dimette l'assessore Martino. Entro 48 ore, nuovo ingresso in giunta

La pallacanestro orvietana compie 70 anni. In corso i preparativi per le celebrazioni

Liberati (M5S): "Quinto giorno di assordante silenzio da Catiuscia Marini"

"Lo scrittore non ha fame", il nuovo coinvolgente romanzo di Maria Letizia Putti

"Lo Yoga di Yogananda". Presentazione del libro e workshop esperienziale

Dopo il terremoto, controlli nelle scuole. "Alla Barzini, le problematiche non sono riconducibili al sisma"

Fonti del Tione, risolti i problemi con la sostituzione dei filtri

Sì al pre-dissesto in Provincia, nonostante il parere negativo dei Revisori dei Conti

Servizio tributi, prelievo di 44 mila euro. In consiglio, letta la nota della Fondazione Cro

Ztl, segnaletica stradale e manutenzione. Sollecitazioni bipartisan in consiglio

PalaCongressi, a gennaio 2017 la pubblicazione del bando europeo

Un fiore per Bianca

Frana di Sugano, si attende il secondo finanziamento per terminare la messa in sicurezza

Piene del Paglia e gestione dell'emergenza, l'amministrazione prova a fare chiarezza

Torquati e Balestra, chi sfiora il ridicolo?

Le mille voci di Antonio Mezzancella animano il pomeriggio a "Porta d'Orvieto"

Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, i supermercati dell'Orvietano coinvolti

Istituto di beneficenza "Piccolomini Febei", nel cda entra Piergiorgio Pizzo

La riqualificazione del centro storico passa per la rimozione dei pali, sì unanime del consiglio

Incidenza tumorale a Bagni, botta e risposta in consiglio

"Trattenere dal contributo italiano al bilancio Ue le risorse per la ricostruzione post-terremoto"

Impiantistica sportiva di Ciconia nel degrado, la vicesindaco ridimensiona

Aree Interne, ok alla bozza di strategia. Respinta la risoluzione sulla MedioEtruria