cultura

'Guerra e Pace': sabato 20 ottobre a Palazzo del Popolo l'anteprima del colossal di Rai Uno

giovedì 18 ottobre 2007
L’anteprima, destinata solo ad Orvieto, della prima puntata del film televisivo "Guerra e Pace" avrà luogo sabato 20 ottobre alle ore 17,00 alla Sala dei Quattrocento del Palazzo del Capitano del Popolo. L'iniziativa sarà preceduta dall’incontro con Enrico Medioli e Lorenzo Favella, sceneggiatori della monumentale opera tolstoiana sul tema: “L’arte dello sceneggiare. Dalle grandi battaglie al piccolo schermo”, i quali saranno intervistati da Paolo Mauri, capo redattore Cultura de “La Repubblica”, e da Pino Strabioli, conduttore televisivo. E' un omaggio questo che Enrico Medioli, sceneggiatore insieme con Lorenzo Favella del colossal di Rai Fiction e Lux Vide Film “Guerra e Pace”, fa ad Orvieto dove vive e lavora da venticinque anni. “L’anteprima di ‘Guerra e Pace’- afferma Pirkko Peltonen, Assessore ai Grandi Eventi del Comune di Orvieto - film-evento di quest’anno, offerta solo al pubblico orvietano per la vigilia della sua messa in onda su RAI, è un’occasione unica per conoscere ciò che precede la lavorazione di un colossal come questo. Come procede lo sceneggiatore quando dall’immensa opera tolstoiana deve ricreare quel mondo lontano e affascinante in formato televisivo? Sono proprio felice - conclude la Peltonen - che sia un nostro concittadino, Enrico Medioli, ‘principe’ degli sceneggiatori italiani, a svelarci i segreti del suo mestiere.” L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Orvieto, è resa possibile da Rai Fiction che ha autorizzato la proiezione gratuita e da Lux Vide che ha concesso la pellicola; inoltre dall’Associazione TeMa che ha curato gratuitamente la grafica del materiale promozionale, in collaborazione con la Tipografia Ceccarelli di Grotte di Castro che ne ha realizzato e sponsorizzato la stampa. Sei Paesi europei per una fiction spettacolare: “Guerra e pace” “Guerra e pace”, il capolavoro di Tolstoj, è una fiction in quattro puntate per Rai Uno. Si tratta della più grande coproduzione televisiva degli ultimi anni, le cui riprese sono state effettuate in Lituania e San Pietroburgo. Oltre a RAI Fiction e Lux Vide Film la produzione coinvolge, infatti, altri sei Paesi europei e la Russia. La serie è prodotta per Rai Fiction dalla Lux Vide di Matilde e Luca Bernabei, in associazione con Canal Rossija per la Russia, Eos Film per la Germania, Pampa Production per la tv pubblica francese, Baltmedia Projektor per la Polonia e Grupo Intereconomia per la Spagna. La regia del colossal è affidata a Robert Dornhelm, nomination ai Golden Globe con “Requiem für Dominik” (1990) come miglior film straniero e regista di “Into the West” (2005) prodotto da Spielberg e de “I dieci comandamenti”. La sceneggiatura di “Guerra e Pace” è firmata da Enrico Medioli e Lorenzo Favella, mentre la direzione della fotografia è di Fabrizio Lucci, la scenografia è di Francesco Bronzi e i costumi di Enrica Biscossi. Nel cast, ad interpretare il Principe Andrej l’attore Alessio Boni. Con lui Violante Placido nel ruolo di Hélène, Valentina Cervi in quello di Maria, Ana Caterina Morariu in quello di Sonia, mentre Andrea Giordana e Toni Bertorelli interpretano il conte Rostov e il principe Kuragin. Al loro fianco numerosi attori internazionali tra cui spiccano i nomi di Alexander Beyer (“Munich” e “Good Bye Lenin!”) nel ruolo di Pierre, Malcom Mc Dowell (“Arancia Meccanica”, “The Company”) nel ruolo del Principe Bolkonsky, e Brenda Blethyn (“Orgoglio e Pregiudizio” e “L’Erba di Grace”) nei panni di Maria Dimitrievna. Ad interpretare Natasha sarà la giovane attrice francese Clemence Poesy (“Harry Potter e il calice di fuoco”). “Guerra e pace” è un affresco della Russia di inizio Ottocento, nel momento cruciale dell’invasione Napoleonica che segnò il destino dell’intera Europa. Ma è anche vita, amore, morte, desiderio di vendetta e perdono, ricerca della felicità, volontà di fare il bene e la caduta nel male di ogni uomo. Enrico Medioli E’ considerato uno dei più importanti sceneggiatori italiani. Dalla sua penna sono nati i testi e i mondi ai quali hanno poi dato vita i registi e gli attori nei film quali “Il Gattopardo” e “La caduta degli Dei” di Luchino Visconti, “La Certosa di Parma” e “Gli indifferenti” di Mauro Bolognini, “C’era una volta in America” di Sergio Leone. Medioli ha lavorato anche per Franca Valeri, Vittorio Caprioli e Liliana Cavani, oltre ad aver sceneggiato numerose fiction televisive tra cui “Cime tempestose”, “Michele Strogoff”, “La Baronessa di Carini” (in corso di programmazione). Di origine parmigiana, Enrico Medioli vive e lavora ad Orvieto. Anche la sceneggiatura di “Guerra e Pace” è stata scritta sulle colline del Tamburino.
Pubblicato da mencarelli gianni /Cittadinanzattiva il 18 ottobre 2007 alle ore 14:51


Credo che nulla possa ostacolare una apertura della sala dei quattrocento per la proiezione di film di qualit nei periodi liberi da congressi; Un cineforum invernale potrebbe riscuotere un notevole successo.
Ovviamente penso ad una organizzazione in sinergia con l'attuale gestione della "multisala" che presenta gi una propria rassegna.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 maggio

La scultura "50 sfumature di me. Donna" si aggiudica il concorso "D.O.N.N.A."

Orvieto, Montefiascone e Pitigliano ancora uniti sotto il segno di "Volcanic Wines"

Calato il sipario sui festeggiamenti di San Venanzio Martire

Azzurra Ceprini Orvieto. Francesco Tringali, assistente allenatore della A1 e della U18 e coordinatore del settore giovanile

In tanti per ammirare l'infiorata artistica in onore della Madonna Ss. del Poggio

Ceramiche e fiori al Pozzo della Cava, arriva "Oltre la finestra"

L'Unione Orvietana Rugby alla Cittadella del Rubgy di Parma

"Un fiore per la città" mette radici nella Chiesa di San Giuseppe Patrono

Fiamme in via Garibaldi, fatti evacuare gli ospiti di un B&B

Orvieto Basket vs Foligno, tutto pronto per la finalissima

Susanna Tamaro incontra e incanta la scuola primaria di Sferracavallo

Nicoletta Campanella presenta "Le più belle del reame" dedicato alle Rose Banksiae

La disciplina delle circolazione stradale. Ecco cosa cambia

Polizia in campo per il contrasto all'immigrazione clandestina

L'Oasi WWF Lago di Alviano partecipa alla 25esima edizione di "Giornata delle Oasi"

Festival al Museo delle Terrecotte, un successo di "Parole & Note"

Caccia. La giunta regionale approva il calendario venatorio 2015-2016

Pd: "Sì al campo polivalente, no alla devastazione dei giardini pubblici"

Versamento acconto Imu e Tasi 2015. Va effettuato entro il 16 giugno

Casaperazza in festa per Santa Rita da Cascia

Gli studenti dell'Università della Tuscia restaurano il busto di Innocenzo X e lo Stemma in Travertino di Gregorio XIII

"Ri-governare Orvieto" con Laura Ricci Sindaca: Politiche giovanili, Scuola, Formazione, Sport

"Ri-governare Orvieto" con Laura Ricci Sindaca: Sociale, Sanità, Diritto alla Salute

Ad Allerona: "I fiori nel piatto - Le erbe spontanee mangerecce, come riconoscerle, apprezzarle .. e mangiarli"

Verso la gestione integrata dei rifiuti nel comprensorio orvietano

A Orvieto l'open day dei servizi educativi per la prima infanzia

In manette gli "amanti della truffa", rubavano soldi agli anziani con travestimenti e storie strappalacrime

"Ri-governare Orvieto" incontra i commercianti e i gestori di locali del centro storico

Tentarono di svaligiare la gioielleria di Baschi, si costituisce il rapinatore

Giovedi, in Piazza della Repubblica la chiusura della campagna elettorale di Giuseppe Germani

Il mistero dei Templari nell'opera "orvietana" di Simone Martini

Con "Anime Parallele" Orvieto riscopre la Necropoli etrusca di Crocefisso del Tufo

[VIDEO] Presentazione di "Anime Parallele"

"Le Meraviglie" al cinema, il film di Alice Rohrwacher oggi nelle sale italiane

Da Castel Giorgio a Cannes un vortice di emozioni e attese

Dedicata a Luigi Mancinelli e Orvieto la puntata di "Note di Bianca" in onda su Sky Classica Hd (29 Maggio)

La Compagnia Mastro Titta porta in scena al Mancinelli "Flashdance"

Terzo e conclusivo precetto etico. Per non ulteriormente oltraggiare l'arte della politica

Andrea Ricci, sindaco uscente di Montegabbione, scrive ai cittadini a conclusione del suo mandato amministrativo

"Matriarché. Il principio materno per una società egualitaria e solidale"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni