cultura

'20 ascensionali' - 20 anni di laboratorio Teatro: un patrimonio da salvaguardare. Presentata la VII edizione

giovedì 13 settembre 2007
di laura
“Venti” anni di laboratorio Teatro Orvieto coincidono quest'anno, con un gioco linguistico che, accento a parte, è stato ripreso sul manifesto e sulla brochure del programma, con la VII edizione di “Venti” ascensionali, la lunga manifestazione orvietana - ormai divenuta a giusto titolo residenza permanente di eventi culturali, artistici e a forte impronta sociale - che si dipanerà, a cavallo tra 2007 e 2008, dal 13 settembre al 27 gennaio. E non è un caso che cominci proprio oggi, anniversario dell'inizio dell'avventura del Laboratorio Teatro Orvieto, con la rappresentazione di “Sogno”, il primo spettacolo liberamente tratto da Shakespeare che il laboratorio produsse. Qualche riadattamento naturalmente, soprattutto rispetto ai luoghi della performance itinerante e, come ha sottolineato Felizitas Scheich, la regista di sempre, qualche cambiamento di ruolo rispetto alle figure storiche che hanno animato in questi venti anni il molto lavoro fatto e la generale crescita, ma lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di continuare a sperimentare. La manifestazione, che come sempre assembla un fittissimo calendario di eventi e di collaborazioni, è stata presentata questa mattina in conferenza stampa a Orvieto dall'assessore alla Cultura del Comune di Orvieto Giuseppe Della Fina, dall'assessore alle Politiche Sociali Cecilia Stopponi e da Massimo Achilli, direttore artistico della rassegna. Numeroso anche, come sempre, il pubblico in sala, composto dai soggetti associativi, imprenditoriali e singoli che collaborano alla manifestazione, mettendo in campo o risorse economiche (per la prima volta la manifestazione ha avuto quest'anno anche sponsor privati) o competenze a titolo volontario e gratuito. Ed è proprio questa generosa sinergia, come ha sottolineato il direttore artistico Achilli, che rende possibile, e con grande qualità, la manifestazione, nonostante i contributi pubblici siano, da tre anni a questa parte, sempre minori per i problemi di risorse economiche che ben conosciamo. L'assessore Della Fina, oltre a lodare questo modello riuscito - e a dire il vero raro, nella nostra città (nda) – di sinergia, ha sottolineato quanto sia attiva, all'interno della manifestazione, la collaborazione con la Biblioteca Comunale, e come questo gli sia particolarmente gradito. Qualche parola di ricordo è andata, ancora una volta, alla figura di Eloisa Manciati, che tanto si è spesa, negli anni, per la riuscita della manifestazione, e che continua a vivere in essa attraverso la collaborazione de “Il filo di Eloisa”, l'associazione fondata in suo nome che cura due iniziative sulla storia delle donne: la presentazione del lavoro storico di Lucia Motti "Donne nella CGIL, una storia lunga un secolo", corredato della bellissima mostra fotografica, in collaborazione con la stessa CGIL ed Emily Umbria, e l'incontro con Maria Luisa Boccia "Pensare la differenza, pensare oltre l'identità". L'assessore Stopponi ha invece messo in evidenza il legame molto forte che Venti Ascensionali ha con il territorio e come questo avvenga spiccatamente proprio nel sociale, con collaborazioni e appuntamenti che spaziano dal teatro d'impegno al teatro integrato con soggetti diversamente abili (L'Ass. Amleto in viaggio), da AMREF ad Agenda 21 – Forum provinciale di sostenibilità, con un'iniziativa sulla risorsa acqua che vedrà ospite Padre Alex Zanotelli, dalla CGIL alle scuole, all'Università della Terza età, e con temi di forte impegno sociale: identità (parola chiave di questa edizione), immigrazione, rispetto delle differenze, memoria. ”Con spettatori e partecipanti sempre in aumento negli anni – ha concluso l'assessore Stopponi – Venti ascensionali è diventato un patrimonio sociale e culturale di questo territorio che deve essere appoggiato e salvaguardato”. Il direttore artistico, Massimo Achilli, oltre ad illustrare il vasto calendario ha ringraziato gli enti di sostegno, gli sponsor e chi a vario titolo collabora, soffermandosi a sua volta sulla crescita della manifestazione e sui venti anni del laboratorio Teatro. “Buon viaggio – ha concluso – l'avventura comincia stasera!” Subito dopo “Sogno”, in programma dal 13 al 16 settembre al Parco Archeologico, Venti ascensionali prosegue il 22 settembre con il prestigioso appuntamento del Dusk Day, il giorno dedicato ai Genesis, con la prima mondiale di un video inedito di 30 minuti e il concerto di Ray Wilson, il cantante che sostituì Phil Collins. Da non perdere per i patiti e i collezionisti: nel corso della giornata sarà battuta un'asta per AMREF con oggetti "di culto" che riguardano i Genesis, in particolare 3 LP da collezione autografati appositamente per il Dusk Day#3 da tutti i componenti della mitica band. E poi appuntamenti su appuntamenti di teatro, letture, musica, incontri, progetti visivi e multimediali con la partecipazione di artisti di fama nazionale ed internazionale, ma anche di interessanti personalità della nostra realtà cittadina o comprensoriale, molto più ricca di amore, esperienza, cultura e pensiero di quanto a volte una diversa, dilagante e sempre gridata negatività possa far sembrare. Torneranno le letture al caffè, tornerà la rassegna poetica “Parola scritta, parola sonora” curata da Anna Maria Farabbi, torneranno gli spettacoli di Migrazioni e, molto atteso, ci sorprenderà un incontro con Salvatore Niffoi. Si ripeteranno, anche, le collaborazioni con Orvieto con Gusto – con la cena “Parole da mangiare” al Pozzo Etrusco e con una “Serata etrusca” con i viaggiatori di Rai Radio3 - e con Umbria Jazz Winter che, in occasione della quindicesima edizione, presenta con Venti ascensionali 2 originalissimi concerti multimediali, uno eseguito dal trio di Remo Anzovino su frammenti di cinema muto, e uno del contrabbassista Enzo PietroPaoli su frammenti di corti d’animazione, il tutto preceduto dalla presentazione dell’ultimo libro di Stefano Zenni “I segreti del jazz” edito da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri - collana New Jazz people. La chiusura, come è ormai tradizione, è prevista per il Giorno della Memoria, con un Concertato a più voci, a cura del laboratorio di lettura del L.T.O., dal testo di Helga Schneider (che sarà personalmente presente) “Lasciami andare, madre”. Nella foto di apertura le storiche figure fondatrici del Laboratorio Teatro, Massimo Achilli, Felizitas Scheich ed Elisabetta Moretti, con Elisabetta Spallaccia, storica alunna ormai diventata attrice, regista e docente. Anche a voi "Buon viaggio!": l'avventura si rinnova e continua ancora.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 giugno

Eliot ha sbagliato mese

Concluso il corso "Istruttore C-Ied Awareness" per gli allievi marescialli del 19esimo corso "Saldezza"

Ferma opposizione della Fondazione Cro alla fusione della banca

"Ludi alla Fortezza", la soddisfazione di Orvieto 1264 per l'edizione zero

Germani: "Amministrazione contraria alla fusione"

Attività antincendi boschivi, approvato il quadro delle esigenze per la convenzione con i vigili del fuoco

Parere tecnico di Praesidium sulla trasformazione della Cro

Luci sulle livree orvietane alla cronoscalata Pieve Santo Stefano

Caso migranti, sospesa l'accoglienza al centro di Tordimonte

Non solo Alfina, l'esito dell'assemblea "No Geotermia" a Ischia di Castro

Ultimi giorni per i giovani che non vogliono essere “fuori tempo”

Emergenza calore, temperature fino a 37°. I consigli utili

Categorie e Sindacati al fianco della Fondazione Cro, il sindaco chiede l'intervento del Governo

Ospedale, il Tar respinge la richiesta di sospensione cautelare

"Nuovi interventi per l’inclusione sociale e la lotta alla povertà. 22,5 milioni ai Comuni"

"Tuscia Film Fest 2017", arriva anche Michele Placido con "7 Minuti"

"La cultura non si mette a(l) bando". Serata di festa, protesta e proposta al Mancinelli

"Arte e Fede", bilancio positivo per la 12esima edizione del festival che accompagna al Corpus Domini

Necropoli del Vallone di San Lorenzo, ad agosto prendono il via gli scavi archeologici

Vetrya Orvieto Basket, quattro ragazzi convocati in rappresentativa regionale

Centro di accoglienza di Tordimonte, Olimpieri (IeT) vuole vederci chiaro

La Notte Romantica ne "I Borghi più belli d'Italia" fa il bis. Le proposte a misura di coppia

Aree danneggiate dal terremoto, operativo anche in Umbria il Fondo da 15 milioni a sostegno delle imprese

Simposio Europeo Enoturismo, a Orvieto l'assemblea dei sindaci dell'Associazione "Città del Vino"

Monteleone d'Orvieto aderisce a "Voler bene all'Italia", la festa dei piccoli Comuni

Siccità, piovono numeri nell'incontro in Regione. "Nessuna emergenza grazie a investimenti e strategia comune"

Il Coro Polifonico "Canto Libero" intona "Note per Ancarano" di Norcia

Pozzo di San Patrizio: l'Axis Mundi

"Governiamo con il 38%? Grazie!" Il PDL Orvieto risponde al centro-sinistra a suon di cifre e nomi

Muore per un malore. Anziano ritrovato in casa dopo giorni

Scoperto dalle Fiamme Gialle imprenditore orvietano non in regola con i versamenti INPS

Il PDCI Orvieto interviene sulle norme che regolano il mondo venatorio. Proposte e commenti

Fase II - Come si studia la politica

Giovedi 23 giugno al via i primi concerti di "Orvieto Musica", festival internazionale di musica da camera

"Un pirata convertito dallo sguardo di Gesù". Un emozionante Pietro Sarubbi a Arte e Fede #6

Radio Orvieto Web ricorda Francesco Satolli. In onda dalla mezzanotte del 21 giugno 4 puntate no stop di JazzCondicio

Grandi eventi a Orvieto. Per Pirkko Peltonen è davvero "la fine del mondo": "Tierra del Fuego: sì, Umbria Jazz Winter: sì, forse, come? Chi lo sa"

Politiche di genere... "metti in una Regione più donne che uomini". Convegno nella biblioteca storica di Monteripido a Perugia

La città verso la festa del Corpus Domini. Disciplina della viabilità durante le manifestazioni

Giovedi 26 giugno al "Festival d'Arte e Fede" il film "Uomini di Dio" di Xavier Beauvois

Venerdi 24 giugno al Teatro Santa Cristina di Porano, assemblea pubblica indetta dal Comune

Pascoli, D'Annunzio e Manzoni, on line impazza il toto-tema. "Notte prima degli esami" tranquilla grazie alla Polizia Postale

La città è donna. Leggendaria dedica una recensione di Maria Vittoria Vittori a "Dodecapoli"

"Fiumi di parole in libertà": l'ex assessora Calcagni commenta duramente le ultime esternazioni del sindaco Concina

'Dal Solstizio all’Equinozio': quattro notti d'estate sotto il cielo a cura della Speleotecnica e di Pegasus. la prima venerdì 22 giugno al parco delle Grotte

'Partecipazione è sviluppo, anche ad Orvieto?'. Venerdì 22 giugno Rifondazione Comunista organizza un incontro sugli scenari politici e economico-sociali della Città

Un dossier su Forza Nuova

Piccolo commercio. Siamo noi razzisti o sono loro fuorilegge ?

Orvieto Musica 2007 presenta il celebre Cassatt String Quartet

Orvieto città (quasi) medievale

Campionato Italiano Basket Femminile Serie B d’Eccellenza. Resi noti i calendari di gara per la Stagione 2007-2008. Gironi e struttura stravolti in una formula simile ai campionati USA

Cave in Umbria. Secondo l'assessore Bottini non sono fondate le preoccupazioni degli operatori del settore: soddisfatto il fabbisogno degli impianti e delle industrie ubicate sul territorio regionale.

Dal 2 luglio i lavori della rotatoria di Sferracavallo. Studiata per limitare il più possibile i disagi la nuova viabilità

Come sarà regolato il traffico nelle varie fasi dei lavori

Appello alla vigilanza democratica dei DS di Baschi e dell’Orvietano in occasione dell'apertura della sede di Forza Nuova. Ma niente manifestazioni provocatorie: piuttosto parliamo di Gramsci

Sabato 23 giugno a Baschi un incontro su Antonio Gramsci

La giunta approva importanti progetti esecutivi. Via libera al Palazzo delle Istituzioni e al consolidamento di Rocca Ripesena

Teatro amatoriale: il Gruppo Teatrale Castel Giorgio presenta la terza edizione della rassegna 'Trateatri'

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni