cultura

Affollata presentazione del libro 'Il Mancinelli. Storia e vita di un teatro' di Baiocco. Guest star dell'incontro il jazzista Paolo Fresu

mercoledì 24 gennaio 2007
In molti hanno affollato il Ridotto del Teatro, per la presentazione del libro 'Il Mancinelli. Storia e vita di un teatro' di Giuseppe Baiocco. Testimonial d’eccezione dell'incontro Paolo Fresu, uno dei migliori trombettisti jazz del momento e autentica star internazionale che con la sua presenza ha simbolicamente rappresentato tutti gli artisti succeduti nel tempo sul palco di quello che viene ritenuto il maggior teatro della Tuscia. Madrina della serata, Teresa Manuela Urbani, la presidente dell’Associazione Te.Ma, che ha ribadito l’importanza dell’iniziativa sia dal punto di vista culturale che, potenzialmente, come possibile veicolo turistico. La Urbani ha poi ringraziato le maestranze del teatro e il consulente Paolini e, soprattutto, ricordato il prof. Casasole, prematuramente scomparso, che diede il via al rilancio del Mancinelli che oggi č “diventato un fulcro delle attivitŕ culturali di Orvieto e non solo”. L’editor Anna Saleppichi di Stampa Alternativa, una casa editrice di qualitŕ ormai di livello nazionale, ha ricordato “la qualitŕ del testo che non disdegna frequenti paralleli con la storia del teatro nazionale” e “l’impegno della casa editrice a riprodurre le numerose foto a corredo del libro nella maniera migliore possibile”. L’autore dell’introduzione a Il Mancinelli, lo storico Lucio Riccetti, ha posto l’accento sul fatto che il volume si dirige “piů in profonditŕ, nella ricerca di un’elaborazione culturale in grado di esprimere non solo le necessitŕ e le aspirazioni, ma anche la definizione della memoria della civitas.” L’autore, Giuseppe Baiocco, ha sottolineato uno dei capitoli del testo, dedicato al famoso Orviétan, personaggio noto a Parigi alla corte del Re Sole, ma anche nome di una famosa pozione contro tutti i mali che aveva successo fra il XVII e il XVIII secolo, sul quale ha appena terminato di scrivere un testo teatrale. Le conclusioni sono state tirate dal presidente del Consiglio Comunale, a nome del quale ha lodato “l’autore e l’iniziativa sulla quale mi dichiaro solidale – ha detto Evasio Gialletti - ma aggiungo anche la proposta di farne una edizione in inglese, per facilitare i numerosi turisti che potrebbero fruirne”. L’idea ha raccolto immediati consensi sia da parte dell’Assessore Urbani, sia da parte di Angelo Leone, colonna portante di Stampa Alternativa presente in sala. Il “colpo di teatro” finale č giunto inaspettato ma con ottime prospettive di realizzazione, vista la convergenza di pensiero sull’argomento, con la normale soddisfazione dell’autore. Tra gli interventi si segnalano quello del fotografo Massimo Achilli, autore dei ritratti in bianco e nero degli artisti protagonisti presenti nel libro e del preside del Liceo Scientifico Majorana Franco Raimondo Barbabella, anch’egli molto favorevole all’operazione culturale in corso, che ha ribadito la straordinaria passione profusa per il Mancinelli da Adriano Casasole. Al termine ressa tra i presenti per acquistare il volume, che dalla settimana prossima sarŕ reperibile anche in libreria.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche