cultura

Marino Moretti alla Galleria Zerotre di Orvieto. Ceramiche e disegni per CROMATERIA

venerdì 15 dicembre 2006
Si inaugura a Orvieto sabato 16 dicembre, alle ore 18.00 alla Galleria Zerotre la mostra

cromateria

dedicata a Marino Moretti. La mostra resterà in allestimento dal 16 dicembre al 12 gennaio presso la Galleria Zerotre, Via Magalotti 22/24, Orvieto. In esposizione ceramiche e disegni del ceramista umbro. Orario: 10.30 – 13.00 e 16.00 – 19.30, chiuso domenica e lunedi. Per informazioni +39 0763 342583 info@galleria03.it www.galleria03.it “Cromateria idolatra il colore facendo fulcro su un’audace sperimentazione tecnologica. Arte ed alchimia che si fondono nella genesi di irripetibili effetti cromatici sono gli elementi portanti delle nuove opere di Marino Moretti dove, ridotti i tratti grafici di pennello delle precedenti figurazioni, rimangono soltanto le campiture come in un cloisonné libero dagli alveoli di contenimento. Nelle nuove ceramiche la forma stessa dell’oggetto diventa campitura e i colori, corposi come in una zaffera a rilievo di quattrocentesca memoria ma in policromia, sono ricchi di sovrapposizioni e colature, di sfumati e graffiti con giochi di lucido e opaco, di liscio e ruvido in un’esaltazione della tecnologia della ceramica.” (testo critico di Guido Mazza) Marino Moretti è nato a Orvieto nel 1965; inizia il suo iter artistico sul finire degli anni ’70, quando apre il suo primo laboratorio. Qui comincia a sperimentare varie tecniche quali maiolica, ingobbi, bucchero, smalti, vetrine trasparenti su terracotta e argille refrattarie. Ha esposto a Bologna, Torino, Montelupo Fiorentino, Roma, New York, San Francisco, Melbourne e Toronto. Ha collaborato con ceramisti di fama internazionale come Walter Ostrom, Derek Smith, Les Blakeborough, Matthias Ostermann e Victor Greenaway. Questa è la sua prima personale alla Galleria Zerotre di Orvieto. Nell'immagine una sua ceramica di particolare effetto.

Commenta su Facebook