cultura

Successo al Mancinelli per le "calde" Nozze di Figaro

domenica 20 agosto 2006
di davide
Al Mancinelli, nelle caldi notti d'agosto, a scaldare ancor più le anime di orvietani e turisti ci pensa il classico dell'opera Le Nozze di Figaro. L'opera del 1786, di Lorenzo da Ponte con le musiche del maestro Mozart, è il classico esempio di una drammaturgia calata nel "buffo" e ne da totale testimonianza quella eseguita nell'ambito della rassegna Orvieto Spazio Musica - Opere e Concerti, che tiene incollato alla poltrona una buona quantità di pubblico nonostante le temperature non proprio .....teatrali di uno splendio Mancinelli d'estate. La trama ormai universale narra del travagliato matrimonio di Figaro, cameriere del Conte, e della cameriera della Contessa, che trovano sulla loro strada l'ostacolo di un debole che lo stesso Conte prova per la bella Susanna, con un ruolo fondamentale che gioca l'ovvia insoddisfazione nella vita amorosa della delusa Contessa Rosina. Una storia raccontata ottimamente dal gruppo coordinato dalla regista Gabriella Ravazzi, che ha saputo ben orchestrare il lavoro di alcuni validi professionisti e di studenti più che promettenti, di livello molto alto. Un grande merito con tanto di lode va alla straordinaria esecuzione dell'orchestra giovanile Spazio Musica che trasmette vere emozioni, diretta egregiamente dal maestro Steve Ellery, collante tra il palco e l'alloggio dei musicisti; violini flauti ottoni e tutto il resto appaiono una cosa sola all'orecchio, con l'ormai famosa "acustica" del Mancinelli, sicuramente capace di far assaporare agli intenditori sino alla nota più nascosta. Non finisce qui, ruoli determinanti nella riuscita dello spettacolo vanno senza dubbio attribuiti al coro Spazio Musica ed alle coreografie messe a punto dalla Scuola di Danza Perseide, nella direzione di Elisabetta Mancini. Insomma, tre ore di opera che scorrono via piacevolmente nei quattro atti, e lasciano in bocca il buon sapore di un'opera d'arte che, come molti vini, più passano gli anni e più diventa preziosa. Questa sera, alla ore 21.15 al Teatro Mancinelli di Orvieto, la terza ed ultima replica.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 febbraio

Meteo

sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 4.3ºC 93% buona direzione vento
domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 1.0ºC 89% discreta direzione vento
15:00 -1.0ºC 89% discreta direzione vento
21:00 -3.3ºC 88% discreta direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -4.1ºC 69% buona direzione vento
15:00 -3.7ºC 62% buona direzione vento
21:00 -7.7ºC 92% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.3ºC 67% buona direzione vento
15:00 -1.4ºC 57% buona direzione vento
21:00 -7.6ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni