cultura

Ritorna con Kubrick Orvieto Musical Cinema

martedì 23 maggio 2006
Presentiamo in anteprima il programma - ancora non ufficiale - di "Orvieto Musical Cinema 2006". Quest'anno la kermesse è dedicata al grande Stanley Kubrick e avrà luogo nei superbi scenari dell'arte e della storia orvietana: Duomo, Teatro Mancinelli, Palazzo dei Sette, Palazzo del Popolo.

Venerdì 9 giugno

“Stanley Kubrick – A life between movie and music”

Un doveroso omaggio al grande maestro del cinema (più di ogni altro testimone del proficuo rapporto tra cinema e musica) che sarà articolato in una “no stop” che prevede differenziati appuntamenti :

venerdi’ ore 19,00 - Palazzo dei Sette
“Kubrick Jazz”
“Kubrick Memory”
che vedrà allestita, nello Spazio Mondadori adiacente al Palazzo dei Sette, una mostra fotografica e video con rari e inediti reperti d’archivio sull’opera del regista americano.
venerdì ore 21,00 – al Teatro Mancinelli
“SHOSTAKOVIC DIVERTISSEMENT”
ENSEMBLE DUOMO
Suite Musicale dal film “The Gadfly” (“Die Hornisse”) Op. 97 (1955)
Ouverture - The Cliff – Romance – The slap on the face – Barrel Organ waltz – Contredanse Galop – The market place – Escape – Montanelli – Finale – The Austrians – Gemma’s Room

LA MUSICA VOLUTA… LA MUSICA DOVUTA
ENSEMBLE DUOMO E TRIO ALBECH
PIANO TRIO N.1 (Op.8)
TRE ROMANZE su versi di Alexander Blok (Op.127) Lied der Ophelia – Wir waren zusammen – Die Stadt schläft Stephanie Bühlmann (soprano) - Trio Albeck
HAMLET
Ball at the Castle – To be or not to be Da William Shakespeare, trad russa di Boris Pasternak (In doppia versione russa e italiana)
Recitanti: Igor Kostolewsky – Cesare Ferrario
Ensemble Duomo e Trio Albeck
Direttore: Roberto Porroni
WALTZ N.2 (dalla Jazz Suite) “In memory of Stanley Kubrick”

venerdi’ ore 23,00 Ridotto del Teatro Mancinelli “Kubrick Dinner”
Anche l’ormai tradizionale “Movie & Music Gala Dinner” quest’anno sarà “firmato” Stanley Kubrick. Nel “Ridotto del Teatro Mancinelli” sarà allestito un “banchetto” con richiami settecenteschi, con chiara ispirazione al celeberrimo film “Barry Lindon”. Alla luce di migliaia di candele.

Sabato 10 giugno

sabato, ore 10.30 – Palazzo del PopoloLa Psiche tra la musica e il cinema..
Convegno organizzato dalla rivista di psicoanalisi e cinema “Eidos” a cura di Barbara Massimilla. (Il convegno inizia ven. 9 alle 17 con una sezione su Kubrick)

sabato ore 21.30 - Piazza del Popolo “Transcontinental”
Il nuovo concerto-spettacolo dell’Orchestra di Piazza Vittorio di Roma.
Uno straordinario evento “son et lumière” ad opera della famosa orchestra multi etnica che ha fatto incontrare musicisti provenienti da tutto il mondo.
Uno straordinario “mosaico musicale” fatto di musica per il cinema, musica africana, latino americana che trasformerà la serata conclusiva in una grande festa.

Domenica 11 giugno

domenica, ore 10.30 – Duomo di Orvieto “Mahler & Co.
In calendario per domenica 11 giugno, nel mistico Duomo di Orvieto, un raffinato concerto curato dal Maestro Roberto Porroni propone un affascinante percorso musicale attraverso la vasta filmografia del regista Luchino Visconti. GUSTAV MAHLER Sinfonia n. 3 in re minore – “O Mensch gib acht” testo da “Also sprach Zaratustra” di F. Nietzche Soprano e pianoforte
GUSTAV MAHLER Sinfonia n. 5 in do diesis minore – Adagietto Archi e chitarra
W. A. MOZART Adagio e Allegrino alla turca KV 331 Flauto e chitarra
W.A. MOZART “Vorrei spiegarvi o Dio” aria Soprano e orchestra
ROBERT SCHUMAN “Kinderzenen” pianoforte
NINO ROTA “I ballabili da il Gattopardo” (Valzer brillante – Mazurca - Contraddanza – Polka - Quadriglia – Galoppo – Valzer del commiato)

Commenta su Facebook