cultura

"Con le mani non armate": mostra sulla nascita al Carmine

mercoledì 7 dicembre 2005
“Con le mani non armate” è il titolo della mostra legata ai diversi progetti che, in questi giorni, hanno avuto un ruolo fondamentale all’interno di Venti ascensionali: l’incontro-dibattito sulla nascita e lo spettacolo teatrale “Nati in casa”.
La mostra, fino al 20 dicembre alla Sala del Carmine, è ideata e curata da Angelica Vitiello, ricercatrice della Casa della Donna di Pisa, e mira a una ricostruzione critica delle vicende che hanno portato al nascere e all’evolversi della professione femminile dell’ostetrica.
Si parte dall’apertura delle prime scuole di Ostetricia, nella seconda metà del ‘700, fino alla metà del ‘900 quando, con la diffusione dell’ospedalizzazione del parto, il ruolo dell’ostetrica si modifica profondamente e viene quasi a mancare.
Il titolo della mostra è suggerito dalle memorie di Bigeschi, professore di Ostetricia presso l’Ospizio di Maternità dello Spedale degli Innocenti di Pisa. Fu lui il primo a sostenere e valorizzare il lavoro compiuto da queste donne ostetriche che, “con mani non armate”, portavano a buon esito anche i parti più difficili.
Una sottile critica alle odierne tecniche ospedaliere e una profonda riflessione sull’esperienza del parto come momento cruciale nella vita di una donna.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca