cultura

Bilancio del Festival Valentiniano: un vero successo

mercoledì 16 novembre 2005
“Questi musicisti sono russi, e non sanno l’italiano; i cori sono italiani, e non parlano il russo: hanno tradizioni, cultura, climi, religioni diverse; eppure quando il messaggio č forte e viene da due menti illuminate, da due grandi anime, quali erano Ciaikovsky e Verdi, il punto d’incontro si trova subito”. Con queste parole, il direttore d’orchestra Carlo Frajese, al termine dell’applauditissimo concerto inaugurale del Festival Valentiniano di Orvieto il 16 ottobre al Teatro Mancinelli, si č rivolto al pubblico; poi, indicando le masse orchestrali e corali, circa 250 persone “ ...questi sono gli eserciti; i violin,. i violoncelli, le trombe, i timpani, queste sono le armi...” - e qui č scoppiato l’applauso, fragoroso ed unanime, e le grida di “brave, bravo...” da tutto il foltissimo pubblico che gremiva il Teatro Mancinelli - e a concludere: “con le quali č possibile e lecito conquistare il mondo”.
Di applausi ne erano giŕ stati tributati a iosa; per la commozione suscitata dalla esecuzione della 5a Sinfonia di Ciaikovsky eseguita dalla Moskow Simphonie Orchester e dai cori di Verdi intonati da tre cori umbri, diretti da Carlo Frajese.

I concerti si sono susseguiti puntualmente: il Chitarrista Mauro Zanatta, un musicista virtuoso dello strumento, il cantastorie Otello Profazio, le cui “Ballate” hanno sospinto alternativamente alla commozione e all’ilaritŕ; la quindicenne prodigio Martina Lopez (mirabile il suo Bach) con il pianista Andrea Turra, il pianista Riccardo Cambri. che ha fatto precedere l’esecuzione di alcune sonate di Scarlatti, di Cimarosa e dell’op.53, detta “Aurora”, di Beethoven, da una breve quanto puntuale dissertazione sulla evoluzione della forma sonata; la quantitŕ di pubblico che ha preso d’assalto il Ridotto del Mancinelli per il Cambri ha obbligato il personale di sala al reperimento d’urgenza di sedie aggiuntive.
Poi le delizie dell’arpa, con un concerto eseguito da Roberta Inglese, anche lei minorenne; ha concluso il Festival la pianista Daria Ciaikovskaya (il suo omonimo Peter Iljtch aveva, come si č detto, inaugurato la stagione); la Ciaikovskaya ha strabiliato il pubblico con una esecuzione stupefacente di “Gaspard de la nuit” di Ravel.

Tutti giovanissimi, ma vincitori di importanti rassegne e concorsi internazionali: il pubblico ne ha richiesto la conferma per l’edizione 2006.
Edizione che avrŕ puntualmente luogo; si capisce da Carlo Frajese, il direttore artistico dell’A.T.E.M. Briccialdi che va giŕ rimuginando programmi sensazionali per il futuro. Il pubblico lo incoraggia, lo sospinge, anche per le strade di Orvieto; tutti sono convinti della eccellenza delle esecuzioni, e della memoria incancellabile di vedere e sentire i cori di Cittŕ di Castello, di Assisi e di Terni impegnati alla pari e con pari esiti con una grande professionale orchestra sinfonica.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate