cultura

Master universitario di primo livello in Tecnologia, economia e gestione dei sistemi radio al CESCO

mercoledì 21 settembre 2005
E’ stato pubblicato il bando per l’ammissione al Master universitario di primo livello in Tecnologia, economia e gestione dei sistemi radio, attivato in Orvieto dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia e diretto dal prof. Roberto Sorrentino.
L’importante iniziativa formativa è frutto di una apposita convenzione stipulata tra l’Ateneo umbro, il gruppo Elettromontaggi di Massa Martana e la Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” e rappresenta una novità di grande rilievo ed una preziosa opportunità di prosecuzione degli studi per i giovani che hanno concluso il corso di laurea in Ingegneria informatica e delle telecomunicazioni, attivo sulla Rupe dal 1998.
Il percorso didattico è completato da un modulo professionalizzante co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del bando Obiettivo 3 ( P.O.R. Regione Umbria).
Il Master universitario si propone di fornire specifiche competenze professionali nel settore dell’Ingegneria dell’Informazione. Ha lo scopo di approfondire le conoscenze tecnologiche ed organizzative nel comparto dei sistemi wireless ed è rivolto a laureati (primo livello) che possiedano conoscenze di base relative a reti di telecomunicazione, tecnologie informatiche ed elettroniche in esse impiegate, economia ed organizzazione aziendale. Quindi, l’accesso al Master è riservato ad un massimo di 30 laureati in Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria Elettronica e dell’Informazione, Ingegneria Industriale e in Fisica.

I candidati sono tenuti a presentare domanda di ammissione all’ Università di Perugia entro il 21 ottobre 2005
. Il corso si sviluppa in due fasi successive, la prima a carattere formativo di base, la seconda a carattere professionalizzante, finanziata parzialmente con borse di studio bandite dalla Regione dell’Umbria. La durata complessiva è di 1500 ore di cui 800 di attività didattiche in aula e in laboratorio, il resto in stage aziendali e studio individuale, ad iniziare dal 7 novembre 2005 per concludersi nel luglio 2006.
La frequenza è obbligatoria e consente, previo il superamento di una prova finale, di conseguire 60 crediti formativi, spendibili nell’ambito dei Corsi di Laurea Specialistica affini. Gli specialisti formati dal Master potranno essere facilmente inseriti nelle aziende detentrici delle licenze di telecomunicazioni mobili.

Per informazioni e ritiro della documentazione relativa al Master (bando e modulo di iscrizione) si possono contattare i seguenti recapiti: Università degli Studi di Perugina, Dipartimento di Ingegneria Elettronica e dell’Informazione, Via G. Duranti, 63 06125 Perugia (Dott.ssa Elisabetta Buonumori) tel. 075/5853652 buonumori@diei.unipg.it ; Fondazione Centro Studi “Città di Orvieto, Piazza del Duomo, 20 05018 Orvieto, tel. 0763/306525 info@uniorvieto.it ; Link s.r.l. – Centro di Formazione Europeo, Loc. Colle n. 91/a 06056 Massa Martana PG tel. 075/89519201 info@centrolink.it
Siti web di riferimento sono: www.ing-inf.unipg.it; www.uniorvieto.it; www.centrolink.it

Commenta su Facebook