cultura

Il saluto dell'Ufficio scolastico regionale agli studenti umbri. Incremento degli iscritti, specie nei licei

mercoledì 14 settembre 2005
«A tutti i ragazzi dico di affrontare con serenità e allo stesso tempo con impegno questo anno scolastico. Lo studio rappresenta un momento importante per la loro promozione sociale»: è questo l' augurio rivolto dal Direttore generale dell' Ufficio scolastico regionale, Ugo Panetta, ai 110.943 studenti umbri, all' inizio ufficiale della scuola.
Per alcuni studenti umbri però, la campanella è suonata in anticipo: mercoledì 6 hanno aperto infatti l' Istituto «Fermi» e il linguistico «Vannucci»; il giorno dopo la scuola media «De Filis», l' Ipsia «Pertini» e la «Casagrande» di Terni; il 12 settembre altri istituti.
Quest'anno il numero degli iscritti è aumentato di oltre mille unità nella Provincia di Perugia (84.164 il totale) e di 273 in quella di Terni (26.779). Crescono le presenze nelle materne, nelle primarie e nelle scuole superiori, mentre calano, in provincia di Perugia, quelle delle medie.
Alle superiori però l' incremento di iscritti riguarda i licei, data la flessione di presenze negli istituti professionali, tendenza che trova conferma a livello nazionale. L' aumento generale della popolazione studentesca umbra è in gran parte riconducibile all' arrivo di nuovi ragazzi stranieri (complessivamente sono 7.227), che del totale rappresentano il 5,34 per cento. Un'incidenza che assegna un primato nazionale alla nostra regione.
«Si tratta di una vasta platea - ha detto Panetta - numeri importanti. È chiaro che in questi casi possono esserci mancanze, ma tutto sommato mi sembra che per questo inizio anno ci sia un clima di tranquillità e di buona predisposizione».
Secondo il direttore Panetta «le primarie e le scuole secondarie inferiori stanno lavorando bene per l' attuazione della riforma Moratti, benchè consapevoli delle difficoltà che potranno incontrare». «Nelle scuole secondarie superiori - ha aggiunto - c'è un maggiore clima di attesa, per le decisioni politiche che verranno prese nei prossimi giorni».

Per il Direttore dell' Ufficio scolastico regionale tutto è dunque in gran parte pronto: dalla predisposizione dei locali alle nomine del personale (quest' anno sono circa 300 i docenti precarì umbri nominati di ruolo).

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 febbraio

Meteo

domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 -1.1ºC 92% foschia direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.3ºC 76% buona direzione vento
15:00 -4.0ºC 68% buona direzione vento
21:00 -8.7ºC 98% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.9ºC 74% buona direzione vento
15:00 -2.0ºC 70% buona direzione vento
21:00 -8.9ºC 90% buona direzione vento
mercoledì 28 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.5ºC 76% buona direzione vento
15:00 0.4ºC 66% buona direzione vento
21:00 -3.7ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni