cultura

Nasce l'università del Gusto

venerdì 15 novembre 2002
La Provincia di Terni, il Comune di Orvieto e la Comunità Montana “Monte Peglia e Selva di Meana”, alla presenza dei rispettivi rappresentanti, l’Assessore al Turismo Fabio Paparelli, il sindaco Stefano Cimicchi e il presidente Valentino Filippetti, hanno sottoscritto il protocollo d’intesa per la costituzione del “Palazzo del Gusto” che troverà sede presso l’ex complesso del San Giovanni di Orvieto, di proprietà dell’Amministrazione provinciale. Il protocollo d’intesa, con valenza triennale, dà vita ad una vera e propria accademia del gusto in Umbria e tra le poche esperienze esistenti in tutta Italia, privilegiando la valorizzazione delle tipicità enogastronomiche regionali e nazionali e ponendosi come un centro di alta specializzazione nel settore dell’alimentazione e dei prodotti tipici, nonché per la valorizzazione della produzione vitivinicola umbra di qualità, in considerazione soprattutto della presenza dell’Enoteca.

Il Palazzo del Gusto ospiterà infatti tutte le attività legate al turismo enogastronomico e alla promozione dei prodotti locali, potenziando anche l’attività dell’enoteca regionale, già esistente nel complesso. All’interno del “Palazzo” opereranno soggetti istituzionali come l’Enoteca Regionale, l’Istituto del Diritto del Vino, l’Associazione Città Slow, l’Associazione della strada dei Vini Etrusco-Romana della provincia di Terni, le associazioni, come la Condotta Slow Food di Orvieto, la sezione dell’Accademia Italiana di Cucina, le associazioni di Sommelier, il Consorzio Terra e Arte. Sempre all’interno del Palazzo del Gusto sono previsti anche corsi di formazione, come il corso di laurea in Enologia dell’Università di Perugia, il corso di diploma Turistico-Alberghiero dell’Ipsia di Orvieto, l’Accademia del Gusto, corsi master Slow Food, Fondazione Angelo Celli, corso di Antropologia medica e Storia dell’Alimentazione.

Gli Enti firmatari del protocollo chiederanno alla Regione dell’Umbria di impegnarsi a prevedere nell’ambito della programmazione regionale e comunitaria strumenti di potenziamento e promozione del Palazzo del Gusto. Un comitato tecnico, composto dai delegati dei vari enti interessati al progetto sovrintenderà all’attuazione del protocollo d’intesa.

“Con la firma del protocollo d’intesa e l’allocazione presso il San Giovanni del Palazzo del Gusto – dichiara l’Assessore al Turismo Fabio Paparelli – Orvieto si candida a pieno titolo a diventare il polo d’attrazione di eccellenza del turismo enogastronomico che uno dei fattori motivazionali oggi più importanti sul mercato turistico

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 febbraio

Meteo

sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 4.3ºC 93% buona direzione vento
domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 1.0ºC 89% discreta direzione vento
15:00 -1.0ºC 89% discreta direzione vento
21:00 -3.3ºC 88% discreta direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -4.1ºC 69% buona direzione vento
15:00 -3.7ºC 62% buona direzione vento
21:00 -7.7ºC 92% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.3ºC 67% buona direzione vento
15:00 -1.4ºC 57% buona direzione vento
21:00 -7.6ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni