cultura

Il cronista della guerra Tiziano Terzani ad Orvieto

venerdì 22 febbraio 2002
L'inviato di pace Tiziano Terzani sarà oggi ad Orvieto, per presentare il suo ultimo libro: 'Lettere contro la guerra', una serie di scritti da Kabul, Peshawar, Quetta, Nuova Delhi che rappresentano un originale contributo alla comprensione di "quell'abisso di culturale, sociale, ideologico". Terzani è forse il più grande corrispondente di guerra dall'Asia e dall'ex Urss, ha lavorato diverso tempo per la rivista tedesca Der Spiegel oltre inviato speciale di prestigiosi quotidiani italiani. Terzani aprirà la quinta edizione della manifestazione letteraria Il libro parlante organizzata dalla libreria dei Sette, domani alle 17 e 45. Il libro di Terzani, che alcuni anni fa venne insignito del premio Barzini all'inviato speciale, è un suggestivo contributo per quei lettori (ed oggi non sono pochi) interessati a comprendere le motivazioni profonde che stanno all'origine del conflitto tra Occidente e mondo islamico. L'incontro si terrà al palazzo dei congressi.

Commenta su Facebook