cronaca

Stalking, 49enne orvietano ammonito dal questore di Siena

venerdì 14 giugno 2019
Stalking, 49enne orvietano ammonito dal questore di Siena

Un 49enne, residente a Orvieto, è stato ammonito dal questore di Siena con l'accusa di aver molestato telefonicamente la sua ex, residente in Valdichiana, riempendola di telefonate, sms e messaggi WhatsApp. La donna, dopo aver registrato le conversazioni, fattesi sempre più frequenti e sempre più minacciose, si è vista costretta a rivolgersi a Polizia e Carabinieri, oltre che ad associazioni di supporto psicologico, quando l'uomo si è presentato sotto la sua abitazione.

Al termine delle indagini delle squadre investigative del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi e della Divisione Anticrimine della Questura di Siena, è stata ritenuta fondata l'istanza presentata dalla donna. Ritenendo il comportamento del 49enne "illegittimo e persecutorio", il questore Costantino Capuano lo ha ammonito disponendo l’obbligo di tenere una condotta civile conforme alla legge e di astenersi dal ripetere qualunque comportamento persecutorio. Qualora continuasse, rischia fino a quattro anni di reclusione.

Commenta su Facebook