cronaca

Lavori in notturna per migliorare la gestione della rete idraulica

lunedì 25 marzo 2019
Lavori in notturna per migliorare la gestione della rete idraulica

Sarà interrotto dalle 22 di martedì 26 marzo alle ore 6 di mercoledì 27 marzo il servizio di acquedotto nel centro storico e in un tratto della Strada Provinciale 307. A renderlo noto è il sindaco di Piegaro, Roberto Ferricelli che parla di un intervento di estrema importanza visto che è finalizzato a rendere più agevole in futuro il controllo e gli eventuali interventi di riparazione sulla rete idrica.

“In occasione dei recenti lavori presso la scuola dell’infanzia – riferisce Ferricelli - oltre alla predisposizione per l'interramento delle linee elettriche, è stato chiesto ad Umbracque un intervento sulla rete acquedottistica”. Si è dunque deciso di procedere al totale rifacimento della camera di manovra sotterranea, dove verranno installate delle chiusure e nuova componentistica idraulica al fine di sezionare la rete idrica di Piegaro capoluogo e delle aree limitrofe in maniera migliore. Ciò permetterà di sezionare la dorsale in cinque sottoreti per consentire in futuro, oltre interventi di manutenzione più rapidi e agevoli con il minore disturbo possibile nei confronti dell'utenza, anche di individuare più facilmente perdite occulte.

Ad essere interessate dall’interruzione del servizio di domani notte sono le seguenti zone del centro storico: via Ariosto, via Leopardi, Via Cassero, Via Aspromonte, Via Chiostro, Via Cavour, Piazza Umberto I, Via Roma, Largo del commercio, Piazza Matteotti, Via dei riuniti, Via Bartolini, Via Garibaldi, Via Appia, Via Industria, Via del commercio. Sulla SP 307 Piegaro-Perugia primo tratto invece si lavorerà in Via Che Guevara, Via dei fossi e Via Po' della fratta.

“Questo intervento – conclude il sindaco – è un’ulteriore dimostrazione della proficua collaborazione del nostro territorio con Umbra Acque, già sperimentata anche nel recente passato in occasione delle opere effettuate nelle frazioni di Pietrafitta, Vincenze e Oro”.

Commenta su Facebook