cronaca

Guai con il fisco, Gianfranco Vissani pagherà 45.000 euro

mercoledì 30 gennaio 2019
Guai con il fisco, Gianfranco Vissani pagherà 45.000 euro

La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d'Appello di Perugia nel 2017 che condanna Gianfranco Vissani alla pena di 6 mesi di reclusione convertita in 45.000 euro di multa per reati fiscali. Gli illeciti fiscali contestati allo chef stellato di Civitella del Lago sono stati riscontrati nel 2013 a Baschi, dove ha luogo il rinomato ristorante Casa Vissani. Alla stessa pena è stato condannato anche il figlio, Luca Vissani. I supremi giudici hanno condannato entrambi a versare 4.000 euro di multa alla Cassa delle Ammende per l’inammissibilità del loro ricorso proposto personalmente, visto che è stata abolita la facoltà di contestare le sentenze senza servirsi di un avvocato.

Commenta su Facebook