cronaca

Sopralluogo in Piazza Ranieri. Modifiche alla viabilità per i bus

giovedì 9 agosto 2018
Sopralluogo in Piazza Ranieri. Modifiche alla viabilità per i bus

Resta transennata a tutela della pubblica sicurezza, l'area in prossimità di Via Ripa Medici, dopo lo sgrottamento verificatosi nella tarda mattinata di giovedì 9 agosto sulla superficie stradale ad angolo con Piazza Ranieri. Sull'area, oggetto per l'intera giornata del sopralluogo dei Vigili del Fuoco, del personale del Centro Servizi Manutentivi, del Servizio Idrico Integrato e ancora ASM e Ufficio Tecnico del Comune oltre che dell'assessore ai lavori pubblici Floriano Custolino insiste anche una pedana in legno di un ristorante che dovrà essere smontata per consentire di indagare meglio la cavità.

Stando ai primi rilievi a causarla sarebbe stato un'infiltrazione d'acqua permeata nella fitta rete di tubature sottostanti. Le immagini raccolte attraverso una video-ispezione hanno permesso di appurare che la cavità è in realtà più ampia, anche se stavolta rispetto ai lavori appena conclusosi in Piazzza Buzi non c'è stato un crollo vero e proprio. Nel corso del soppralluogo sono state valutate le cause che hanno prodotto il distacco tra il selciato e il terreno sottostante così da individuare la tipologia di interventi migliori da mettere in atto.

Nella zona interessata, infatti, è presente la dorsale principale dall’acquedotto che serve l’intero centro storico. Al momento la zona non è chiusa al traffico salvo per i mezzi pesanti e, nella mattinata di venerdì 10 agosto, i mezzi del Servizio di Trasporto Locale della Linea 5 raggiungeranno Piazza della Repubblica passando per Via Garibaldi anziché il normale percorso di Piazza Ranieri - Via Loggia dei Mercanti.
"In queste ore - fa sapere l'Amministrazione Comunale - prosegue il monitoraggio da parte dei tecnici comunali e della SII con l’ausilio di telecamera per video ispezione".

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre