cronaca

Morte sul lavoro, i sindacati incontrano l'azienda. "Collaborazione in attesa del resoconto delle indagini"

martedì 22 maggio 2018
Morte sul lavoro, i sindacati incontrano l'azienda. "Collaborazione in attesa del resoconto delle indagini"

Si è svolto nella giornata di lunedì 21 maggio, l’incontro tra Fillea Cgil Terni e Filca Cisl Umbria con la ditta Ceprini Costruzioni di Orvieto, in merito all’infortunio mortale in cui ha recentemente perso la vita un giovane operaio. Le parti sindacali accolgono positivamente la massima disponibilità a collaborare dimostrata dall’azienda durante l’incontro; una realtà che, in ragione di un’attività lavorativa prevalentemente effettuata su commissioni pubbliche e in particolar modo ferroviarie, sottoposte alla supervisione della stazione appaltante, è solita applicare protocolli di sicurezza sul lavoro con standard anche elevati.

In attesa che l’indagine in corso permetta di accertare le dinamiche del drammatico accaduto, le parti sociali non mancano tuttavia di sottolineare come – si legge in una nota congiunta – «in qualunque situazione, spesso anche in casi in cui le norme di sicurezza vengono comunque rispettate, non si debba mai in alcun modo abbassare la guardia su questo argomento di stringente e purtroppo drammatica attualità, su cui l’attenzione non è mai abbastanza, dove i numeri delle statistiche nazionali sono quelli di una vera e propria guerra».

«Auspichiamo quanto prima – prosegue la nota – il ripristino dei tavoli unitari tra le rappresentanze datoriali, dei lavoratori e le istituzioni, per affrontare in modo organico e non episodico il tema sicurezza sul lavoro mettendo in campo tutte le azioni possibili. Tavoli di cui si è persa purtroppo ogni traccia, in continuità con le ultime stagioni politiche che hanno visto il lavoro e il tema della sicurezza di chi lavora relegato in secondo piano, lontano dai riflettori e dall’interesse che in quella che si dichiara ancora una Repubblica fondata sul lavoro dovrebbe invece rivestire».

 

Commenta su Facebook