cronaca

Ladro in fuga si spezza una gamba volando dalla finestra

mercoledì 29 novembre 2017
Ladro in fuga si spezza una gamba volando dalla finestra

I Carabinieri della Stazione di Monteleone d’Orvieto hanno tratto in arresto in flagranza di furto in abitazione in concorso un 22enne albanese. Il giovane straniero è stato bloccato dai militari dell’Arma appena dopo aver commesso, insieme ad un complice che è riuscito a far perdere le proprie tracce, un furto all’interno di un appartamento della frazione di San Lorenzo.

La coppia di ladri, che aveva bloccato dall’interno con un divano il portone d’ingresso dell’abitazione si era messa all'opera, quando è stata sorpresa sul fatto dal proprietario di casa che rientrava in quel momento. I due malviventi, per garantirsi la fuga, hanno saltato dalla finestra del bagno, alta circa due metri rispetto all’esterno dell’abitazione, per scomparire nei campi circostanti.

L’immediata chiamata al 112 da parte della vittima del furto ha permesso un rapido concentramento sul luogo del reato delle tre più vicine pattuglie dell’Arma impegnate nei servizi di contrasto ai reati predatori. I Carabinieri degli equipaggi arrivati sul posto, partendo dall’abitazione visitata dai ladri, hanno iniziato la ricerca dei fuggitivi.

Dopo aver rinvenuto buttato nella vegetazione uno zaino contenente il bottino del furto bruscamente interrotto e successivamente un giubbotto nero, è stato stanato mentre si nascondeva anche uno dei due ladri. Il ragazzo, poi identificato in un 22enne albanese clandestino, era proprio uno dei due topi d’appartamento che, nel cadere dalla finestra, si era fatto male ad una gamba.

Impossibilitato a fuggire, dopo essere stato trasportato al Pronto Soccorso del "Santa Maria della Stella" di Orvieto dove gli è stata diagnosticata la frattura della tibia, è stato tratto in arresto. Piantonato in ospedale dai Carabinieri fino all’operazione alla gamba per le lesioni riportate a seguito della caduta, il giovane è stato poi associato al carcere di Terni in attesa dell’interrogatorio di garanzia da parte del Gip che si è svolto nella mattinata di mercoledì 29 novembre.

Da parte dell'Arma proseguono, intanto, le indagini per risalire al complice e, in generale, l’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e contrasto dei reati predatori.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 febbraio

Meteo

lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 86% buona direzione vento
21:00 1.5ºC 94% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 74% buona direzione vento
21:00 2.0ºC 84% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.9ºC 93% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 75% buona direzione vento
21:00 1.2ºC 91% buona direzione vento
giovedì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.4ºC 93% discreta direzione vento
15:00 2.8ºC 93% buona direzione vento
21:00 1.2ºC 95% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni