cronaca

Popolazione esasperata: incontro pubblico per allarme furti

sabato 25 novembre 2017
Popolazione esasperata: incontro pubblico per allarme furti

Sull’Alfina non si riesce a stare tranquilli. In pochi giorni sono ancora tornati i ladri in alcune abitazioni di Castel Giorgio e “l’eco” di altri furti continua a venire dalle zone di San Lorenzo Nuovo e Grotte di Castro.

Una situazione che mette in seria apprensione la popolazione castelgiorgese che proprio in questi giorni ha deciso di organizzarsi per controllare il territorio, ma soprattutto per unirsi nella lotta ai ladri.

L’iniziativa, come riportato nella richiesta di utilizzo della sala ex Biblioteca per martedì 28 novembre a partire dalle ore 20.30, è stata promossa dal gruppo WhatsApp “AZ”. Un gruppo di cittadini che, dopo i furti dei giorni scorsi, ha scelto di usare WhatsApp per “segnalare” la presenza di autovetture o persone “sospette” che girano per il paese.

Scorrendo i commenti e i post delle pagine facebook dei castelgiorgesi si percepisce quanto l’apprensione sia elevata. Purtroppo in pochi giorni, e soprattutto in ore centrali della giornata, i ladri non hanno avuto nessuna preoccupazione a commettere furti anche in abitazioni che si trovano nel centro del paese. Addirittura con gli stessi proprietari all’interno che si trovavano al piano superiore.

La riunione, inizialmente programmata per il 30, è stata anticipata proprio a martedì 28 novembre, presso la sala ex Biblioteca a partire dalle ore 20.30, proprio per trovare un metodo condiviso di “controllo” del paese.

Intanto l’attività delle forze dell’ordine continua senza sosta per cercare di perlustrare l’intero, e soprattutto vasto, territorio del comune di Castel Giorgio. Alcuni cittadini hanno scelto, autonomamente, di contribuire alla sicurezza del paese percorrendo in auto le zone periferiche del paese.

In questi casi, comunque, restano sempre validi i consigli delle Forze dell’Ordine: chiudere sempre tutte le porte e le finestre quando si esce di casa, segnalare la presenza di auto o persone sospette, verificare sempre la veridicità della qualifica degli operatori che propongono contratti o servizi porta a porta, evitare di far entrare in casa operatori di aziende di servizio se non si è sicuri di aver chiesto direttamente l’intervento.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 febbraio

Meteo

sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.9ºC 90% buona direzione vento
15:00 8.5ºC 85% buona direzione vento
21:00 5.0ºC 94% buona direzione vento
domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 0.8ºC 93% discreta direzione vento
15:00 -0.9ºC 93% discreta direzione vento
21:00 -3.2ºC 93% discreta direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -4.4ºC 78% buona direzione vento
15:00 -4.4ºC 71% buona direzione vento
21:00 -8.1ºC 96% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -4.2ºC 75% buona direzione vento
15:00 -2.5ºC 65% buona direzione vento
21:00 -9.7ºC 89% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni