cronaca

Perde il controllo dell'auto e finisce nella scarpata, grave un ragazzo

mercoledì 25 ottobre 2017
Perde il controllo dell'auto e finisce nella scarpata, grave un ragazzo

E’ ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Maria di Terni il diciannovenne di Castel Giorgio rimasto ferito nell’incidente avvenuto nella notte nei pressi del Campo Sportivo del paese. Da quanto si è appreso il giovane, che viaggiava da solo, avrebbe perso il controllo dell’autovettura finendo prima contro un albero e successivamente nella scarpata sottostante. Secondo quanto stanno cercando di ricostruire i carabinieri del posto, l’incidente si sarebbe verificato almeno un paio d’ore prima dall’arrivo dei soccorsi.

Il ragazzo stava percorrendo la strada che dalla zona de “La Pineta” porta verso il paese. Appena superata la discesa pare che l’auto non ha seguito la traiettoria della semi-curva invadendo la carreggiata opposta e andando a impattare contro l’albero.

Sulle cause dell’incidente indagano i carabinieri di Castel Giorgio sulla scorta dei rilievi effettuati durante la notte quando, intorno alle 4.30 di mercoledì 25 ottobre, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Orvieto, sono giunti sul posto per recuperare l’autovettura e liberare il ferito dalle lamiere. Il giovane, rimasto incosciente dopo l’impatto, è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all’ospedale di Orvieto per poi essere trasferito a quello di Terni.

Sulle condizioni cliniche del ragazzo, nel primo pomeriggio, l'Azienda ospedaliera di Terni ha diramato la seguente nota: "E' ricoverato in gravi condizioni nella Rianimazione dell'ospedale di Terni, il 19enne che questa mattina alle ore 4,30 circa è rimasto seriamente ferito in un incidente stradale a Castel Giorgio. Trasportato intorno alle ore 9 da Orvieto all'ospedale di Terni con il 118, il giovane ha subito un politrauma con grave trauma cranico e nella mattina sono stati effettuati gli esami diagnostico strumentali e le consulenze specialistiche (neurochirurgo, ortopedico, chirurgo toracico, otorinolaringoiatra e oculista) per una prima stabilizzazione. La prognosi è riservata".

 

Seguono aggiornamenti.

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro