cronaca

Furti in abitazione nelle campagne, i carabinieri beccano topo d'appartamento

martedì 17 ottobre 2017
Furti in abitazione nelle campagne, i carabinieri beccano topo d'appartamento

I tanti servizi di perlustrazione anche notturni mirati al contrasto dei reati contro il patrimonio che le 30 Stazioni della provincia esprimono quotidianamente, integrati da equipaggi in borghese sotto il coordinamento delle tre Compagnie Carabinieri di Terni, Orvieto e Narni, garantiscono la sicurezza del territorio con una efficace azione preventiva e repressiva.

Infatti è grazie a questo combinato disposto di forze in campo che questa notte è stato arrestato in flagranza di furto aggravato in abitazione ad Otricoli dai militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Amelia insieme a quelli dell’Arma locale un pregiudicato reatino. Il 44enne rimaneva infatti nelle rete delle maglie predisposte dalla Compagnia amerina sulla scorta dell’analisi di alcuni furti in casa commessi negli ultimi tempi in zona.

L’uomo, introdottosi nottetempo in un’abitazione delle campagne del posto dopo averne scardinato con un grosso cacciavite il portone d’ingresso, si ritrovava inaspettatamente addosso e senza rendersene conto i Carabinieri che stavano monitorando la zona in maniera discreta.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione dell’arrestato, nel corso della quale saltava fuori la refurtiva di qualche furto precedente commesso nella stessa area, fa ritenere probabile che quella di stanotte non fosse la sua prima “incursione predatoria” a cui però è stato dato un freno definitivo. L’uomo, in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo che si terrà mercoledì 18 ottobre presso il Tribunale di Terni, è stato messo agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

 


Questa notizia è correlata a:

"Come difendersi da truffe e raggiri". Incontro all'Unitre con il maggiore Rovaldi

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire