cronaca

Va in vacanza e lascia il cane senza cure, denunciata

domenica 20 agosto 2017
Va in vacanza e lascia il cane senza cure, denunciata

E’ ricoverato in un centro specializzato con gravi lesioni ad un occhio e altre patologie, il cane consegnato agli agenti del Servizio Veterinario della Asl di Orvieto da una signora che nei giorni scorsi lo ha ritrovato all’interno dello sua proprietà ferito e visibilmente malato.

L’animale era scappato dall’abitazione in cui la proprietaria lo aveva lasciato prima di andare in vacanza. Aveva vagato per giorni per poi fermarsi nella proprietà in cui gli agenti del Servizio della Asl lo hanno prelevato e subito portato presso un centro veterinario per prestargli le prime cure.

Grazie all’analisi del Cip i sanitari sono riusciti a risalire alla proprietaria del cane che ha spiegato di essere in vacanza e impossibilitata a tornare. Ma a destare preoccupazione sono state le condizioni in cui è stato ritrovato il cane. Probabilmente affetto da tempo da alcune patologie canine, l’animale si era procurato una evidente lesione all’occhio destro che avrà bisogno di lunghe cure.

Gli agenti del Servizio Veterinario, constata la gravità del caso, hanno sporto subito denuncia per maltrattamenti nei confronti della proprietaria dell’animale e richiesto il sequestro per permettere al cane di ricevere le dovute cure.

La vicenda ha ora mobiliato anche le associazioni in difesa degli animali che, oltre al sottolineare la cura e la professionalità degli agenti del Servizio Veterinario della Asl 2, hanno intenzione di costituirsi parte civile in un eventuale azione legale nei confronti della proprietaria dell’animale.

Pubblicando la fotografia dell’animale - che in questo articolo è stata oscurata per evitare di urtare la sensibilità dei lettori - l’associazione Grandi Amici Onlus di Terni ha scritto questo post sul proprio profilo facebook: “Questo cane è stato posto sotto sequestro da un veterinario Asl di Orvieto e la padrona denunciata per maltrattamento: cane malato non curato, proprietaria in vacanza, e questa creatura trovata vagante in queste condizioni! L'Ass.Grandi Amici Onlus Terni pensa di costituirsi parte civile.Per ora il povero sfortunato è ricoverato in clinica”.

 

Earth Umbria: "I Comuni si costituiscano parte civile verso i maltrattamenti contro gli animali"

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire