cronaca

Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

sabato 22 aprile 2017
di R.B.
Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

E’ morto Enrico Medioli, aveva 92 anni. Ci ha lasciati alle 20.00 di venerdì 21 aprile nella sua villa al Tamburino dove viveva da quasi trent’anni, attorniato dall'affetto e dalle premure degli amici più cari. Persona riservata e di grande garbo, aveva conquistato il cuore di molti orvietani. Sceneggiatore e scrittore di grande capacità, ha firmato alcune delle più belle pagine del cinema italiano e ha lavorato con i più importanti registi italiani, da Luchino Visconti a Mauro Bolognini a Sergio Leone.

Ben sette i film di Luchino Visconti, con cui stabilì un profondo e intenso sodalizio creativo: Rocco e i suoi fratelli, per cui vinse il nastro d’argento nel 1961, Il Gattopardo, Vaghe stelle dell’Orsa, La Caduta degli Dei per cui ebbe una candidatura all'0scar nel 1969… Ma anche Oltre la porta di Liliana Cavani, La Certosa di Parma di Mauro Bolognini, C'era una volta l'America di Sergio Leone.

In Duomo l'ultimo saluto. Germani: "La città lo ricorderà"

Commenta su Facebook