cronaca

Consegnate 35 casette a Norcia, avviata la completa assegnazione "Sae capoluogo"

sabato 15 aprile 2017
Consegnate 35 casette a Norcia, avviata la completa assegnazione "Sae capoluogo"

“Oggi è una giornata importante, è una giornata di festa perché si avvia la prima fase di consegna che porterà entro le prossime settimane alla completa assegnazione di tutto il blocco delle casette di Norcia capoluogo”: lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenendo sabato 15 aprile, a Norcia, alla cerimonia di consegna di 35 delle 63 casette in legno e acciaio ubicate nella zona industriale della città. Erano presenti il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, ed il responsabile della Protezione civile regionale, Alfiero Moretti.

“Quando, fra la fine di aprile o i primi di maggio, consegneremo le rimanenti 28 casette – ha aggiunto la presidente – saranno un centinaio le famiglie che troveranno sistemazione nelle ‘sae’ e che quindi avranno lasciato le altre soluzioni temporanee che sono state o autonome o negli alberghi, soprattutto fuori dal territorio di Norcia. Intanto – ha affermato Marini – sta proseguendo il lavoro nelle diverse aree dove le casette sono in costruzione, sia per Norcia e le sue frazioni, che per Preci e Cascia. Questo è l’impegno che ci siamo presi sulla base dei dati forniti dai Comuni e che intendiamo rispettare, per cui entro l’inizio dell’estate contiamo di sistemare in altrettante casette 500 nuclei familiari per circa duemila persone”.

Dopo aver ringraziato quanti hanno lavorato “con serietà e professionalità per la realizzazione dell’area”, Marini ha evidenziato che “il principale obiettivo rimane comunque quello di riportare le persone nelle proprie abitazioni nel più breve tempo possibile, avvalendosi di una ricostruzione sicura e di qualità. Le soluzioni abitative che consegniamo oggi sono dignitose e dotate dei confort necessari per affrontare i tempi della ricostruzione. Si tratta di strutture che testimoniano un deciso salto di qualità rispetto a soluzioni abitative adottate in precedenti emergenze. Oggi – ha aggiunto - abbiamo, accanto ad un quadro normativo e operativo chiaro, anche risorse programmate che ci danno certezze sull’intera opera di ricostruzione, sia leggera che pesante. E’ certo però – ha concluso la presidente – che se Norcia reagisce in maniera così compatta ciò è dovuto, soprattutto, alla tenacia delle persone che qui vivono e lavorano”.

“Oggi – ha detto il sindaco Nicola Alemanno – è una giornata importante per Norcia. Per noi è una Pasqua di ricostruzione in cui le nostre famiglie trovano una stabilità, un luogo dove potranno vivere nei prossimi anni. E’ una soluzione abitativa transitoria, certamente di qualità e decisamente migliore di quella di cui hanno potuto disporre finora. E’ un punto di arrivo nella gestione dell’emergenza, ma anche un nuovo punto di partenza rispetto alla speranza di poter rientrare nelle abitazioni che hanno dovuto abbandonare a seguito del sisma. Noi saremo impegnati perché ciò accada il più presto possibile”.

Le opere di urbanizzazione dell’area – è stato evidenziato nel corso della cerimonia – sono state realizzate quasi a tempo di record dalla ditta Marinelli, in 78 giorni per le 35 casette della Consorzi Nazionali Servizi. Relativamente alla tipologia, si tratta di 17 casette da 40 mq, 12 casette da 60mq, di cui 5 per disabili, e 6 casette da 80 mq. Finora le casette consegnate erano state 38, di cui 20 nel capoluogo e 18 nella frazione di San Pellegrino.

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 12 dicembre

Furti, spaccate e falsi incidenti: il lato "oscuro" del Natale

I vicoli diventano toilette per cani, scoppia la protesta

A Spagliagrano ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

L'Orvietana rallenta, a Giove è pareggio

Grande accoglienzaa Giove, il volto migliore del calcio

Una Vetrya incerottata spreca nell’ultimo quarto

Griffe false, finanza sequestra 6000 capi nell'orvietano

Week end di normale “pazzia” futsalistica per l’Orvieto Fc

Acqua e rifiuti, le scuole visitano gli impianti della provincia

"D'oro e d'argento", rassegna corale di beneficenza al Teatro Boni

Investimento territoriale integrato, ora si passa alla fase operativa

Inaugurati i lavori di Rotecastello, migliorata l'accessibilità al borgo

Semmai un giglio

La Zambelli Orvieto corre forte e semina il San Lazzaro

Orvieto Cittaslow come esempio di turismo culturale a Berlino

Il "frottolo" fiorentino, ovvero: "Chi è causa dei suoi mali..."!

Marta

Parco Nazionale dei Monti Sibillini: rischi lungo i sentieri dopo il sisma, ma non in tutti

Flavio dei miracoli

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

La piazza della fontana nascosta

Tradimenti

Cinquanta presepi, mercatini e Babbi Natale in Harley Davidson per le feste

In distribuzione le tessere per i parcheggi gratuiti

Attivata la rete Wi-Fi gratuita in tutto il centro storico

Il Corporale di Orvieto in onda su Rai2 per "Voyager, ai confini della conoscenza"

Controlli intensificati per il Ponte dell'Immacolata, ecco gli esiti

"The Bus Driver is Drunk". Musica live in Piazza della Repubblica

A Castel Viscardo e nelle frazioni si accende il Natale, nel segno della solidarietà

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

Rapina lampo al Monte dei Paschi di Siena, in manette il ladro

Germani rimodula la squadra e va avanti

Senso unico in Via degli Ulivi per lavori urgenti di manutenzione straordinaria della rete idrica

Celebrazioni liturgiche del Natale, tutti gli appuntamenti in Duomo

Selargius spaventa la Azzurra Ceprini

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Meteo

martedì 12 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 9.7ºC 98% discreta direzione vento
mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.0ºC 95% buona direzione vento
15:00 9.3ºC 65% buona direzione vento
21:00 3.3ºC 89% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.7ºC 94% buona direzione vento
15:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
21:00 8.7ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 97% foschia direzione vento
15:00 10.6ºC 98% foschia direzione vento
21:00 8.3ºC 97% discreta direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni