cronaca

Venti, gli ettari a fuoco a Ficulle. Al vaglio un'ordinanza sindacale

venerdì 14 aprile 2017
Venti, gli ettari a fuoco a Ficulle. Al vaglio un'ordinanza sindacale

L’incendio che si è sviluppato nella giornata di mercoledì 12 aprile nella zona di Ficulle continuato nella giornata di giovedì 13 aprile che ha interessato circa 20 ettari di bosco partito da un fuoco di potature di ulivo, ripropone in modo serio il tema dei fuochi in campagna. La stagione invernale scarsa di piogge, la vegetazione secca, rappresenta un problema serio di sicurezza per i nostri patrimoni boschivi, animali, oltre al pericolo per i cittadini e le civili abitazioni.

Nel ricordare alcune norme di buon senso, accendere il fuoco circoscrivendo l’area, tenere un tubo dell’acqua sempre pronto, bruciare solo piccoli mucchi alla volta, non accendere il fuoco con il vento ecc. soprattutto assicurarsi che l’area dell’eventuale fuoco non sia in prossimità di superfici boschive. Tuttavia sulla base dell’andamento delle previsioni metereologiche si vaglierà l’ipotesi in via cautelativa di una ordinanza sindacale di totale divieto di accensione fuochi.

Vogliamo inoltre segnalare come sia necessario che la Regione dell’Umbria attraverso l’Agenzia Forestale valuti la necessità di attivare il servizio avvistamento antincendio con le associazioni di volontariato di protezione civile e ambientale stanziando le relative risorse per i rimborsi chilometrici. Inoltre come segnalato dagli stessi rappresentanti dei vigili del fuoco vi sia la necessità, dopo l’accorpamento dei Forestali con i Carabinieri, e il passaggio delle competenze sull’AIB a Vigili del Fuoco, di snellire le procedure relative all’attivazione della flotta area dei Canadair.

L’intervento degli aerei, nel caso dell’incendio di Ficulle era stato richiesto fin dalla giornata di mercoledì 12 aprile e si è potuto effettuare dopo più di 24 ore. Necessario quindi snellire le procedure burocratiche per un intervento aereo efficace ed in tempi più celeri. A tal scopo e per un maggior coordinamento tra tutte le forze in campo sarà richiesta una apposita riunione.

I sindaci dell’area sud-ovest dell’Orvietano in relazione alle attuali condizioni metereologiche di assenza piogge ed in relazione al potenziale rischio di incendi boschivi, ritengono necessario ribadire alcune norme di comportamento attraverso una apposita ordinanza sindacale a titolo cautelativo;
E’ fatto divieto di accensione fuochi ad una distanza inferiore di metri 150 da superfici boscate siepi o sterpaglie.
E’ fatto divieto di accendere fuochi in giornate ventose;
E’ fatto obbligo di ripulire dalla vegetazione una fascia di almeno metri 5 intorno alla zona di accensione fuoco;
E’ obbligo di bruciare piccoli mucchi e di sorvegliare il fuoco;
E’ obbligo per società Autostrade e Ferrovie dello Stato di pulire i tratti di loro competenza ai margini autostradali e Ferroviarie.

Fonte: Protezione Civile Orvieto - Funzione Associata

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 giugno

Discarica "Le Crete" e mercurio nel fiume Paglia, gli impegni della politica

Nuova pavimentazione per la Bagnorese, autovelox lungo la Strada del Piano

Orvieto riscopre Gianni Rodari. Nominati i due rappresentanti in seno al cda del centro

Orvieto rinsalda l'amicizia con Marostica e manda in archivio le feste medievali 2016

Luoghi del Cuore FAI, basta un click per salvare l'Orto di San Giovenale

Prima seduta del nuovo consiglio comunale a Parrano, approvati tutti i punti

Si insedia il consiglio comunale. L'ordine del giorno della prima seduta

Il teatro entra a scuola, due classi si mettono in gioco

Servizio civile, ai nastri di partenza il progetto "Coriandoli di storie"

Tutti insieme a pulire il paese. Proceno inaugura le "Domeniche del borgo"

Enoteca regionale, convenzione con il Comune e il Consorzio dei vini per la gestione

Lega Nord riporta "Le Crete" in Regione. Si discute l'impiego del georadar alla discarica

Orvieto, l'Umbria e l'ascesa del MoVimento 5 Stelle

"Convegno 'La strada del mercurio', Enel convitato di pietra"

Poste, Regione e Comuni verso l'accordo. Più servizi integrati e gli uffici rimangono aperti

Taglio del nastro della nuova sede per la Cna Umbria del Comprensorio Orvietano

Riccardo Nencini presenta "Il fuoco dentro: Oriana e Firenze"

"Strade per l'integrazione", un progetto per il trasporto sociale di persone con disabilità psichica

Tamponamento sul ponte dell'Adunata. Illesi i conducenti, traffico in tilt

Lavori sul ponte del Carcaione, modifiche alla viabilità a Ciconia

Cittadino indignato: "Pago il doppio per un servizio porta a porta che non mi è erogato"

"Musonio l'Etrusco" di Luciano Dottarelli all'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani

Cava di Pietrara, Orvieto produrrà gli atti di presa visione

Caso quote Bpb, c'è l'incontro con i capigruppo consiliari

Infiltrazioni d'acqua piovana al PalaPapini, Sacripanti (Gm) sollecita

Differenziata, la proposta. Codici a barre ai mastelli precedentemente in uso?

Approvata la rimodulazione del piano di riequilibrio e uscita anticipata dal predissesto

Gnagnarini replica a Pizzo: "L'ex assessore trascura piccoli ma decisivi particolari"

Circolo ricreativo culturale ed Ancescao insieme per la "Festa del Lago"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni