cronaca

Wine Marathon, l’assenza del Comune fa discutere

domenica 26 marzo 2017
Wine Marathon, l’assenza del Comune fa discutere

E’ passata una settimana dall’edizione 2017 della Orvieto Wine Marathon, gara di Mountain Bike decisamente importante per il panorama ciclistico nazionale. Teatro della corsa le colline orvietane che ogni anno attraggano centinaia di partecipanti da tutta la penisola.

Un appuntamento che potrebbe dare lustro allo sport orvietano, ma quest’anno pare che dall’Amministrazione non ci sia stata quell’attenzione necessaria. O per meglio dire dal Comune assenza totale.

A segnalare la vicenda gli organizzatori dell’evento che tramite il profilo Facebook, “Morrano in Festa” hanno reso pubblica la polemica. Di seguito il post:

“Come ha già scritto Elio Petrangeli, domenica nel nostro paese si è disputata una manifestazione sportiva che ha visto al via atleti di interesse nazionale, c' erano anche due ex campioni del mondo(per la cronaca), si assegnava anche un trofeo che per molti di noi ha un significato particolare, trofeo tra l'altro donato dal comune di Orvieto.
Io con mio figlio giro l'Italia per farlo partecipare a gara di biciclette nazionali e non, e vi assicuro che per manifestazioni molto più piccole di quella che abbiamo organizzato domenica, alla premiazione ci sono minimo l'assessore allo sport, ma molto spesso c'è una ricca rappresentanza delle istituzioni.
Domenica a Morrano tra accompagnatori e atleti c'erano oltre 1000 persone provenienti da diverse regioni che hanno potuto ammirare lo stato di abbandono in cui versa la nostra frazione, impianti sportivi abbandonati, con recinzioni piene di ruggine, se vuoi mandare un bambino a giocare al campetto gli devi fare l'antitetanica, pensate che Orvieto è stata nominata città Europea dello sport, come se non bastasse al momento della premiazione non era presente nessuno in rappresentanza del comune, devo dire che almeno in questo sono stati coerenti, non si sono mai visti prima perché farlo Domenica?”

Commenta su Facebook