cronaca

UJW, Pagnotta a Germani: "Caro Sindaco tutto d'un pezzo ti rinfresco la memoria"

venerdì 17 marzo 2017
UJW, Pagnotta a Germani: "Caro Sindaco tutto d'un pezzo ti rinfresco la memoria"

Prima o poi i nodi e le parole vengono al pettine. Sembra questa la morale della dura replica di Carlo Pagnotta alla reazione del sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani, che aveva definito l’intervento del direttore artistico di Umbria Jazz: “Inopportune, deprecabili e irriguardose”.

Nel suo stile, quello di circostanziare con date, nomi e cognomi, i fatti Carlo Pagnotta, ha diffuso alle testate giornalistiche umbre un preciso riepilogo dei rapporti tra Umbria Jazz e il sindaco Germani. Di seguito l’intero intervento.

E bravo il sindaco. Inopportune, deprecabili e irriguardose appaiono le dichiarazioni da me rilasciate nei confronti della presidente TeMA.


Voglio allora ricordarti, caro Germani, che dopo aver ricevuto da quella signora una mail da querela in data 9 Ottobre 2015, ci incontrammo per un pranzo privato nella suite 509 dell'Hotel Brufani di Perugia e alla presenza del Dott. Stefano Mazzoni, vicepresidente esecutivo della Fondazione UJ e dell'Avv. Gian Luca Laurenzi, altro membro del CdA della Fondazione, ci raccontasti di aver convocato la presidente TeMa e averla anche fatta piangere nel rimprovererle quella email e aggiungendo che la signora aveva minacciato le dimissioni.


Voglio ricordarti che in data 30 Dicembre 2015, in occasione della prima serata del festival, davanti alla porta del tuo palco riservato del Mancinelli, mi domandasti se avessi ricevuto le scuse da quella signora come ti aveva promesso. Io risposi di non aver ricevuto niente aggiungendo che comunque non me ne fregava niente di tali scuse.


Voglio ricordarti una tua telefonata al vicepresidente della Fondazione UJ in cui dichiaravi che "il prossimo anno il festival non l'avresti fatto organizzare alla TeMa”. Voglio ricordarti quando, nel tuo ufficio e alla presenza di testimoni, l'anno passato hai confessato di aver sbagliato a non aver controllato l'andamento del festival gestito da quella signora.


Vorrei ricordarti, sempre l'anno passato, quando hai dichiarato ad Alviero Bernardini della Cramst e l'hai poi ribadito al sottoscritto sempre alla presenza di testimoni, che "quest'anno per il catering non si cambia niente". Tutto questo mentre la presidente TeMa si accordava con un altro catering con quel bel risultato.


Voglio inoltre ricordarti i vari incontri presso l'ufficio del Dott. Mazzoni e le continue promesse mai mantenute. Ci sarebbe dell'altro ma per ora mi fermo qui.


Di nuovo bravo sindaco tutto d'un pezzo (qualcuno ti ha soprannominato Sor Tentenna!), vediamo cosa avrai da riferire al CdA della Fondazione la prossima settimana. Mi risulta che sei stato convocato.

Carlo Pagnotta

UJW, Pagnotta un fiume in piena: "Germani, tira fuori gli attributi"

Calcagni replica alle "note sguaiate ed errate di Pagnotta coadiuvate dal veterano Omero Tizi"

Germani a Pagnotta: "Dichiarazioni inopportune, deprecabili e irriguardose"

Pubblicato da ah il 18 marzo 2017 alle ore 09:10
E mo che je risponnemo ?!??
Pubblicato da Fabio Massimo Del sole il 18 marzo 2017 alle ore 09:22
Tutto fa pensare, da semplice cittadino, che questa Presidente forse non era la persona giusta da mettere lì, non adatta nel suo ruolo, ma soprattutto non affatto umile e di buon senso. Mi sembra di capire che certe "nomine politiche" non funzionano più (non hanno mai funzionato!) e che stanno paralizzando questa città. Mi sembra di capire che si rischia di perdere quel poco di buono che ancora è rimasto, mi sembra di capire che c'è bisogno di una vera svolta in tutto quello che riguarda la gestione del patrimonio culturale della città...occorrono persone nuove, idee nuove, capacità nuove...non c'è tempo da perdere.
Pubblicato da franco il 19 marzo 2017 alle ore 13:29
Patetico teatrino per toglierci anche Umbria Jazz Winter.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"

Meteo

venerdì 26 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 23.5ºC 31% buona direzione vento
21:00 14.7ºC 53% buona direzione vento
sabato 27 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 22.8ºC 34% buona direzione vento
15:00 25.2ºC 30% buona direzione vento
21:00 16.3ºC 53% buona direzione vento
domenica 28 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 24.0ºC 35% buona direzione vento
15:00 26.9ºC 29% buona direzione vento
21:00 16.6ºC 55% buona direzione vento
lunedì 29 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 24.7ºC 37% buona direzione vento
15:00 27.9ºC 31% buona direzione vento
21:00 17.2ºC 60% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni