cronaca

Provincia, presentato esposto cautelativo a procura, prefettura e corte dei conti su situazione economico-finanziaria

venerdì 17 marzo 2017
Provincia, presentato esposto cautelativo a procura, prefettura e corte dei conti su situazione economico-finanziaria

Un esposto cautelativo alla procura della Repubblica, alla prefettura e alla sezione regionale della corte dei conti è stato depositato dal presidente della Provincia Giampiero Lattanzi per denunciare la gravissima situazione economica e finanziaria in cui versa l'ente. L’atto segue quello formalizzato anche dalla Provincia di Perugia e da molte altre Province italiane in linea con l’iniziativa nazionale promossa dall’Upi.

Con quest’atto l’amministrazione vuole portare a conoscenza le comunità locali e le amministrazioni dello Stato dell'estrema difficoltà in cui versano i servizi di competenza. “In questa situazione – afferma il presidente Lattanzi – è impossibile garantire le funzioni di nostra competenza, in particolare la gestione ordinaria e straordinaria delle strade, l’edilizia scolastica riguardante le scuole superiori (21 edifici in tutta la provincia, ndr) e la tutela e valorizzazione dell’ambiente. Non ci dimentichiamo che il tema dei controlli è altrettanto importante di quello delle strade e delle scuole.

A fronte di tali funzioni però oggi – continua il presidente - la Provincia si trova a dover dichiarare la propria “impotenza”, non per cattiva volontà o imperizia tecnico-amministrativa, ma solo e soltanto per la carenza delle risorse finanziarie. Se potessimo utilizzare i proventi dei tributi propri, come l’imposta provinciale di trascrizione, l’imposta sulle assicurazioni Rc auto ed altre – spiega ancora Lattanzi -, avremmo risorse che ci permetterebbero di gestire, in tutto o in buona parte, le funzioni fondamentali. In virtù della spending review e degli obblighi di riversamento allo Stato dei tributi propri previsti dalla legge 190/14, le Province devono invece darne l’intero ammontare allo Stato.

Questo determina un sostanziale azzeramento dei principali tributi, in palese contraddizione con l’attribuzione legislativa dei compiti ad esse affidati, ma ancor prima con la norma dell’art. 119 della Costituzione. Per il 22 e il 24 marzo – conclude il presidente – abbiamo programmato due giornate di mobilitazione su strade e scuole invitando tutti i soggetti interessati e i cittadini per far capire loro la gravissima situazione nella quale versa l’ente a tutto danno della collettività”.

Fonte: Provincia di Terni

 


Questa notizia è correlata a:

La Provincia si mobilita contro i tagli. In Sala del Consiglio, iniziative su strade e scuole

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 giugno

Dal caso TeMa a un nuovo futuro per la cultura? Sel: "Il Comune si assuma le responsabilità"

CoM promuove la tavola rotonda sul ruolo della banca nell'economia locale

I consigli dell'Azienda Usl 2 per una corretta conservazione dei farmaci nel periodo estivo

Motori, fine settimana in chiaro scuro e un esordio in rosa per i piloti orvietani

Referendum costituzionale, a confronto le ragioni del no e del sì

Calcagni (Scelta Civica): "Dubbi sostanziali sulla validità del voto espresso"

Sit-in a Perugia contro la discarica. La politica c'è?

Finestre chiuse, partono gli interventi di disinfestazione estiva

Abbassamenti di pressione idrica a Ciconia e Orvieto Scalo per manutenzione straordinaria

"Risate&Risotti", giuria d'eccellenza per food blogger e chef

Azzurra Ceprini Orvieto. Dopo il play firmata il pivot Giorgia Manfrè, palermitana, giovane, forte

"I problemi di Orvieto non possono più attendere il Pd"

Mercurio nel Paglia, il sindaco convoca il focus sull'inquinamento da sostanze indesiderabili

"La cooperazione sociale sia da freno alla crescente diseguaglianza"

Ciclismo a Ficulle, in 120 al "Memorial Carlo Fattorini"

Note a margine della questione Teatro Mancinelli

Andare oltre. Servono esempi, non cattivi maestri

Operazione "Safety Car", sei denunce in flagranza di reato

Calcio integrato e divertimento per tutti al 15esimo "Torneo Ragazzi" di Ronciglione

Calabrone entra in auto e la punge, turista muore sul lago di Bolsena

La città di Chiusi celebra la Liberazione al Cimitero degli Inglesi di Orvieto

Meteo

martedì 27 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 30.9ºC 38% buona direzione vento
21:00 22.3ºC 73% buona direzione vento
mercoledì 28 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 23.2ºC 76% buona direzione vento
15:00 31.2ºC 37% buona direzione vento
21:00 21.2ºC 86% buona direzione vento
giovedì 29 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 26.4ºC 48% buona direzione vento
15:00 27.2ºC 44% buona direzione vento
21:00 19.9ºC 74% buona direzione vento
venerdì 30 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 27.1ºC 48% buona direzione vento
15:00 27.7ºC 41% buona direzione vento
21:00 21.7ºC 57% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni