cronaca

Giallo di San Valentino, morta la 17enne precipitata da palazzo a Roma

martedì 14 febbraio 2017
Giallo di San Valentino, morta la 17enne precipitata da palazzo a Roma

Non ce l'ha fatta la giovane di 17 anni residente nell’Orvietano, che nel tardo pomeriggio di martedì 14 febbraio, giorno di San Valentino, è stata ritrovata distesa e ormai incosciente sul pavimento di un cortile interno di un palazzo a Roma.

La giovane, di nazionalità Moldava, L. C. le sue iniziali, è stata ricoverata al Policlinico Umberto I in gravissime condizioni. I medici hanno tentato un intervento chirurgico per cercare di bloccare le emorragie e stabilizzare le condizioni della diciassettenne. Purtroppo la giovane è deceduta nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 15 febbraio.

La diciassettenne è stata ritrovata da un inquilino di un palazzo della Capitale che si trova in via Agrigento, al quartiere Nomentano. Ad allarmare le persone, il rumore dell’impatto del corpo della ragazza sul pavimento e poi un rantolio che ha fatto immediatamente pensare al peggio. Affacciatosi dal balcone, l’uomo ha tentato di chiamare la ragazza che non dava segni di vita, poi con l’aiuto del portiere sono riusciti ad entrare nel cortile e a chiamare i soccorsi.

Sul posto sono giunti i medici del 118 e gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Porta Pia che hanno delimitato la zona per effettuare i primi accertamenti. La giovane è stata subito trasferita in ospedale, mentre gli agenti di Polizia hanno tentato di ricostruire l’accaduto.

La borsa grigia e un giubbotto di colore rosso della giovane L. C. sono stati ritrovati dai poliziotti sul bordo del terrazzo condominiale che si trova al settimo piano del palazzo e dal quale la ragazza è precipitata. La prima ipotesi sulla quale starebbero indagando i poliziotti porterebbe ad un gesto volontario della giovane, ma non viene esclusa nessuna pista.

Restano, infatti, ancora molte incognite sul perché la ragazza avrebbe scelto di mettere in atto un gesto simile partendo da Orvieto per raggiungere Roma e salire fino al settimo piano di quel palazzo. La diciassettenne sarebbe dovuta essere in classe in un istituto superiore di Orvieto, invece in treno è arrivata nella Capitale. Perché?

Per quale motivo sia arrivata in via Agrigento e come sia riuscita a salire al settimo piano del palazzo sono interrogativi che gli investigatori stanno provando a chiarire ascoltando diverse persone che vivono nel palazzo, tra i quali anche alcuni giovani. Tra loro, forse, un amico della ragazza.

I familiari della ragazza, pare anche loro di origine Moldava, sono stati avvertiti nel tardo pomeriggio dalla Polizia e si sono precipitati al policlinico Romano. Gli agenti hanno cercato di capire anche da un veloce colloquio con loro quale circostanza potesse aver spinto la diciassettenne a compiere un gesto simile.

Ambienti investigativi avrebbero parlato della fragilità della giovane riscontrata negli ultimi tempi, e il fatto che frequentava un giro nuovo di amicizie. Comunque al momento pare non siano stati ritrovati messaggi della ragazza che possano confermare definitivamente l’ipotesi del tentato suicidio.

 


Questa notizia è correlata a:

Palloncini bianchi per l'ultimo saluto a Laura. "Solo Dio conosce la verità"

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia

Meteo

giovedì 19 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.1ºC 67% buona direzione vento
15:00 21.2ºC 36% buona direzione vento
21:00 10.9ºC 76% buona direzione vento
venerdì 20 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.6ºC 52% buona direzione vento
15:00 21.6ºC 33% buona direzione vento
21:00 11.4ºC 71% buona direzione vento
sabato 21 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.4ºC 52% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 41% buona direzione vento
21:00 12.6ºC 88% buona direzione vento
domenica 22 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.1ºC 75% buona direzione vento
15:00 18.2ºC 83% buona direzione vento
21:00 12.9ºC 96% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni