cronaca

La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

martedì 15 novembre 2016
La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

"Aula Barbara". Così da sabato 12 novembre è intitolata un'aula della Scuola dell'Infanzia di Pantalla, Todi, dove Barbara Marinelli aveva lavorato per quattro anni, dall'anno scolastico 2009/2010 al 2013/2014. Un tempo relativamente breve sufficiente però a lasciare un ottimo ricordo.

Al punto che alcuni genitori degli alunni hanno chiesto che fosse dedicato uno spazio all'insegnante di Orvieto, rimasta vittima a 42 anni insieme al marito Matteo Gianlorenzi, sotto le macerie dell'Hotel Roma di Amatrice, il 24 agosto. Una cerimonia semplice ma sentita a cui hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco di Todi Carlo Rossini, l'assessore Catia Massetti, la dirigente scolastica Silvana Raggetti, il presidente del consiglio di circolo Fabrizio Bosi e, ovviamente, genitori e bambini.

Presenti e visibilmente commossi, anche i genitori di Barbara il cui nome ora è scritto su una targa fiorita. A loro, i bambini prima di dare vita a un girotondo hanno consegnato alcuni disegni e un dvd. Per effettuare donazioni a favore dell'associazione "3.36 per Barbara & Matteo", che si è da poco costituita, è possibile utilizzare l'Iban IT45D0707525701000000710786 di Bcc Umbria.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"