cronaca

Sacripanti chiede convocazione urgente della commissione ambiente per discutere di rifiuti e inquinamento

giovedì 11 agosto 2016
Sacripanti chiede convocazione urgente della commissione ambiente per discutere di rifiuti e inquinamento

Radiottività e rifiuti, il consiglire comunale Andrea Sacripanti vuole vederci chiaro e chiede la convocazione urgente della Commissione Ambiente del Comune di Orvieto: "discutere e approfondire alcuni fatti accaduti in questi ultimi giorni che ripropongono con forza e preoccupazione la “questione ambientale” nella nostra Città".

"Mi riferisco, nello specifico - scrive Sacripanti nella richiesta -, all'ultimo rapporto Uscear 2000 che individua Orvieto come il luogo più radioattivo d’Italia e alle dichiarazioni pronunciate durante il Consiglio comunale del 10 agosto dal Sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi che, al fine di attenuare l’emergenza rifiuti a Roma, fanno esplicito riferimento alla discarica di Orvieto, oltre che agli altri impianti di smaltimento di proprietà di Sao-Acea, quale sito idoneo al conferimento dei rifiuti".

"Certamente - continua Sacripanti -, non Le sfuggirà la gravità sia della notizia apparsa anche sugli organi di stampa nazionale che, attribuendo ad Orvieto il primato di luogo più radioattivo d’Italia, lede fortemente l’immagine della nostra Città e desta non poche preoccupazioni per la salute dei cittadini orvietani, sia della prospettiva che la discarica “Le Crete” possa ricevere ulteriori conferimenti da altri territori estranei all’Ambito di competenza, specialmente in un momento particolarmente delicato in cui rimangono ancora irrisolti i temi legati all’ampliamento del secondo e alla costruzione del terzo calanco.

"Vista l’importanza delle questioni - conclude il consigliere -, ritengo utile la presenza del Sindaco, oltre che delle personalità che Ella riterrà opportuno invitare, al fine di individuare in quella sede tutte le possibili iniziative da intraprendere per la tutela della salubrità, dell’immagine e della dignità di Orvieto e dei suoi cittadini".

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca