cronaca

Cartoline da Orvieto: Duomo, sacchetti e immondizia

martedì 19 aprile 2016
Cartoline da Orvieto: Duomo, sacchetti e immondizia

La domanda è una, chiara e categorica: ma in tutta la superficie della città non c’è un’altro posto per accatastare immondizia, cartoni, sacchetti e cassonetti? Quello che si vede nelle foto è quanto accade spesso durante la settimana sotto le scalette del Duomo, in faccia proprio alla Porta Santa che per due anni è stata il simbolo del Giubileo Eucaristico.

Proprio così. A Orvieto è un prolificare e pontificare di ricette per l’immagine della città nel mondo e poi sotto la piazza più importante si permette di accatastare l’immondizia. Qualcuno, sia chiaro, dirà pure: e dove dobbiamo metterla? La risposta è semplice, non sotto il Duomo. Non di fronte ai bagni pubblici che, seppur sempre bagni sono, vengono utilizzati dai turisti. Non di fronte all’ingresso della Cripta del Duomo che in alcuni periodi dell’anno è visitabile e dove si Celebra Messa quotidianamente. Non sotto la Porta Santa.

E va anche detto che le foto sono state scattate non all’alba, bensì intorno a mezzogiorno. Segno evidente che in tanti si sono accorti di quanto avviene sotto il Duomo, ma tutto resta com’è. Ovviamente la raccolta differenziata ha i suoi tempi, le sue prerogative e le sue ragioni, ma non si potrebbe trovare una collocazione diversa al “punto di raccolta” sotto le scale del Duomo?

Potrebbe essere un impegno che l’amministrazione comunale riuscirà sicuramente a portare a termine con un po' di attenzione. Tutto questo fuori dalla polemica, ma per contribuire a migliorare.

 

 

 

Orvieto per tutti: "Raccolta differenziata, quale soluzione per il centro storico?"

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"