cronaca

Rubano in un negozio del centro, denunciati tre giovani orvietani

lunedì 22 febbraio 2016
Rubano in un negozio del centro, denunciati tre giovani orvietani

Sono state le indagini della Squadra Anticrime del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto a collegare i due furti avvenuti alla fine del 2015 in un negozio di abbigliamento nel centro della città, indagini che hanno portato nei giorni scorsi alla denuncia di tre giovani orvietani, uno dei quali minorenne. Poco prima di Natale, il proprietario di un negozio di abbigliamento sportivo, aveva denunciato il furto di un giaccone, del valore di oltre 200 euro, ad opera di una persona ignota, che dopo aver tolto il giaccone dal manichino, lo aveva indossato ed era uscito.

Dalla visione dei filmati delle telecamere della via del negozio, gli agenti hanno subito riconosciuto una figura familiare: un orvietano non ancora ventenne con precedenti penali per reati di droga ed hanno iniziato a tenerlo d’occhio, fino a pochi giorni fa, quando è stato visto girare in città con lo stesso giaccone. Il ragazzo è stato denunciato per furto aggravato e il giaccone è stato restituito al proprietario. Nel corso delle indagini, però, era emerso anche un altro episodio, un tentato furto, avvenuto due giorni dopo il primo, sempre nello stesso negozio, sempre con lo stesso tipo giaccone come oggetto. Questa volta erano in due, ma sono stati beccati e messi in fuga dal proprietario, che era riuscito a recuperare il giaccone che uno aveva già avevano nascosto sotto la giacca.

Sempre dalla visione delle telecamere, gli investigatori del Commissariato hanno notato che fuori dal negozio c’era lo stesso individuo che aveva rubato il giaccone due giorni prima e che dall’esterno seguiva i movimenti dei due, con i quali poi si allontanava in tutta fretta.  Anche gli altri due sono stati rintracciati ed identificati: sono due orvietani, uno di 19 anni e l’altro ancora minorenne, già noti alla Polizia per reati di droga. Sono stati denunciati per tentato furto aggravato in concorso.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune