cronaca

Ladra di professione con otto false identità, arrestata a Orvieto Scalo

martedì 17 novembre 2015
Ladra di professione con otto false identità, arrestata a Orvieto Scalo

Controlli serrati, quelli della Polizia di Stato in questi ultimi giorni, attività di perlustrazione e controllo intensificata in tutta la provincia, ed è proprio in uno di questi servizi, mirati al contrasto del crimine diffuso e dell’immigrazione clandestina, che la Squadra Volante del Commissariato di Orvieto ha arrestato lunedì 16 novembre una cittadina rumena, dopo averla fermata nei pressi della stazione ferroviaria.

La donna era stata notata dagli agenti, mentre si aggirava con fare sospetto nelle vicinanze di esercizi commerciali, obiettivo di recenti reati predatori. Dai controlli sulla sua identità, è emerso che nei confronti della 45enne rumena, domiciliata a Civita Castellana, oltre a numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, commessi con 8 alias diversi, e un provvedimento di espulsione del luglio scorso di Terni, era pendente un Ordine di Cattura per Esecuzione Carcerazione, emesso dalla Procura presso il Tribunale di Lecco, per circa 8 mesi di reclusione, che sconterà al carcere femminile di Capanne, Firenze, dove è stata accompagnata.

E’ stata notificata invece in carcere ad Orvieto, dove il cittadino tunisino di 44 anni si trova già da tempo per reati di droga, l’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa il 12 novembre scorso dal GIP del tribunale di Napoli, per reati sempre in materia di stupefacenti.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune