cronaca

Quell’incivile vizio dei cassonetti trasformati in discariche, i cittadini insorgono. Chi deve intervenire?

venerdì 21 agosto 2015
Quell’incivile vizio dei cassonetti trasformati in discariche, i cittadini insorgono. Chi deve intervenire?

Fa schifo. Termine più esatto non c’è. Vedere le aree adiacenti ai cassonetti pieni di rifiuti di ogni genere è l’emblema dell’incuria e dell’inciviltà delle persone che scelgono questo modo per disfarsi di rifiuti di ogni genere.

Le foto spopolano sul web e le proteste dei cittadini dei paesi del comprensorio si diffondono velocemente. E’ un vizio diffuso, come direbbe la politica: “di area vasta”. I casi più eclatanti di questi giorni di fine agosto vengono da Orvieto e Castel Giorgio.

All’ombra della Rupe il “vizietto” trova la sua massima espressione nella zona del Cippo dei 7 Martiri e Osarella. Per strada si possono incontrare parti di cucine, mobili, servizi igienici, grossi bidoni in ferro arrugginiti, pneumatici, plastiche e contenitori di liquidi pericolosi. “Vergogna” è la parola che gli abitanti della zona ripetono per descrivere la situazione e chiedere interventi per stroncare il fenomeno.

Insomma una quantità enorme di materiale che non dovrebbe stare in quei luoghi. Anzi chi abbandona i rifiuti dovrebbe essere profumatamente multato. Le foto che si rincorrono sui social network immortalano la situazione e chiamano le istituzioni prendere dei provvedimenti, a risolvere il problema almeno dal punto di vista del decoro.

L’altra segnalazione arriva da Castel Giorgio. La zona è quella dei cassonetti che si trovano sul muro di cinta dello Stadio Vince Lombardi. Anche se si tratta di un punto di raccolta improvvisato con campane per la selezione dei rifiuti, il panorama per chi vuole raggiungere la sommità dell’Alfina non è dei migliori. Anche qui: parti di mobili, cartone, plastica e residui di falciatura varia e in alcuni episodi anche elettrodomestici. La speranza dei cittadini è quella di evitare che almeno questi rifiuti non vengano lasciati sulla strada abbandonati in questo modo. 

Intanto ai cittadini rimane la facoltà di segnalare queste situazioni dai Social Network ai quotidiani on line, con la speranza che immortalando queste situazioni si possa riuscire a risolvere il problema o almeno a contenerlo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 settembre

Fiori e luci alle finestre, San Domenico celebra la Madonna della Mercede

Seconda Categoria Umbra: Ferro di Cavallo pareggia la prima in casa

Orvieto, forse il Duomo

La Zambelli Orvieto vince la settima edizione del Trofeo Agricola Zambelli

L'assessore al turismo Andrea Vincenti replica alla minoranza: "L'unico vero flop"

Al PalaPapini l'Orvieto Fc punisce il Calvi

Cortile di Francesco. Migranti, l'Umbria accoglie e non rifiuta

Orvietana schiacciasassi, tre colpi al Massa Martana e si va avanti

A cena per riqualificare la Chiesa dell'Immacolata Concezione

Roberto Meffi nominato vice coordinatore provinciale di Forza Italia

Nuovo anno scolastico per la Scuola Comunale di Musica di Orvieto

"Non si può più stare tranquilli, adesso rubano anche i vestiti"

Saluti istituzionali tra il presidene della Provincia e l'ex comandante della Compagnia Carabinieri

Turismo, guerra all'ultimo numero. Opposizione: "Sugli insulti gratuiti, non ci pronunciamo"

Gli studenti dell'Unitus a lezione da Vetrya, parte il secondo corso in Marketing e Qualità

Federazione Ordini Ingegneri della Regione Umbria, Marco Balducci è il nuovo presidente

All'Unitus si presenta il libro fotografico "Dentro Santa Rosa. Oltre Santa Rosa"

Maria Beatrice Autizi presenta il romanzo "Le Stelle di Giotto. Enrico Scrovegni e i Templari"

Interruzione dell'erogazione idrica in via Tevere e zone limitrofe

Open Day alla Scuola Comunale di Musica "Fabrizio De André"

Csco, il console USA inaugura il Fall Semester 2017. Annunciato il programma delle attività formative

Dalla filiera agroalimentare passa il rilancio dell'economia del territorio della Rupe

Dedicata al tema "Voci dal Borgo", l'edizione 2017 di "Umbrialibri" omaggia Anna Marchesini

Edi Dottori, chef de "La Sala della Comitissa" ospite d'onore a ChocoMoments

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni