cronaca

Professionista dei furti arrestato dalla Polizia dopo fuga nei campi

mercoledì 19 agosto 2015
Professionista dei furti arrestato dalla Polizia dopo fuga nei campi

Professionista dei furti rincorso dalla Stradale, scappa per i campi e guada un fiume per sfuggire all’arresto ma viene ammanettato appena “riemerge” dai rovi.

E’ finita in una cella del carcere orvietano di Via Roma, la fuga di un 34enne di origini napoletane, A. A. le sue iniziali, con una lunga sfilza di precedenti penali e professionista dei furti nelle aree di sosta degli autogrill. L’ultimo furto lo ha commesso proprio ieri mattina, intorno alle nove, nell’autogrill La Macchia di Anagni (Fr) sull’A1, ma a far scattare le ricerche è stata la segnalazione arrivata alla Polizia Stradale di Orvieto, di una Ford che si allontanava a gran velocità dall’autogrill Flaminia nei pressi di Roma.

L’auto, ormai conosciuta dai poliziotti in quanto sul conto del 34enne si muoveva da un anno un’attenta indagine, è stata raggiunta nella zona tra Attigliano e Orte. La pattuglia ha tentato più volte di fare accostare la Ford, ma ad un chilometro dal casello di Orvieto il ladro ha bloccato l’auto di traverso sulla carreggiata ed è scappato per i campi.

L’allarme è scattato in poco tempo. Sul versante della strada Amerina si sono dislocati gli agenti di polizia del Commissariato di Orvieto che hanno fermato l’uomo mentre si nascondeva in un sottopasso dell’autostrada. Il 34enne, dopo aver scavalcato le recinzioni dell’autostrada, nel tentativo di sfuggire all’arresto ha guadato a nuoto il fiume Paglia (dove sulle rive sono stati trovati il cellulare e vari oggetti personali) e poi ha attraversato una fitta selva di rovi tanto da uscirne senza camicia.

Un lavoro congiunto coordinato da Stefano Spagnoli (Stradale) e Antonello Calderini (Commissariato) che non ha lasciato scampo al ladro. Utilizzando un inibitore del segnale dei telecomandi il ladro riusciva a evitare che le portiere si chiudessero e a quel punto, anche con la complicità di altre persone sulle quali si sta indagando, prelevava quello che trovava sui sedili dell’auto. Ieri, ad Anagni, aveva rubato un computer, un ipad e addirittura le valige del malcapitato viaggiatore

Sull’auto, sequestrata dagli inquirenti, sono stati trovati anche altri oggetti probabilmente rubati e anche un manganello. Sul conto del 34enne, arrestato per ricettazione, resistenza e detenzione di arma impropria, potrebbe pendere la colpevolezza di un’altra decina di furti commessi in questi mesi.

Tra i vari furti sui quali sta indagando la Polizia ci sarebbe anche quello commesso in un autogrill del tratto di competenza della Stradale di Orvieto dove il ladro, una volta sorpreso e raggiunto dal proprietario dell’auto, non ha esitato a trascinare per diversi metri la vittima che tentava di aprire la portiera della macchina in fuga.

Pubblicato da Fabio il 20 agosto 2015 alle ore 16:00
E dopo inseguimento e arresto, farà un paio di mesetti di carcere e poi sarà di nuovo a spasso!
Ma dico io, perchè ci ostiniamo a non applcare la legge del taglione?

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 gennaio

"Più o meno alle tre" con i Lettori Portatili. Andrej Longo presenta "L'altra madre"

Sabato 28 gennaio casting per il nuovo film di Alice Rohrwacher

Nello scavo della piramide di via Ripa Medici ritrovato il cibo degli Etruschi

Corso di Sociocrazia con Pierre Houben all'Auditorium

Orvieto, Via del Corso

L'Orvietana Rugby vince ancora al De Martino

Olimpieri (IeT): "Con Germani il Comune torna a privatizzare"

Prima seduta del nuovo Consiglio Provinciale, convalida degli eletti e giuramento del presidente

Ad aprile torna la Coppa degli Etruschi

Fabrizio Bentivoglio porta "L'ora di ricevimento" al Teatro Comunale di Todi

Imprese Creative, a disposizione 2,8 milioni di euro. Illustrati i criteri del primo bando regionale

Oltre 400 richieste in due mesi nei punti informativi di Sii, Ati e Assoconsumatori

Promozione turistica, l'Umbria presente per la prima volta all'Holiday World di Dublino

Atletica Libertas Orvieto, tanti gli eventi e le manifestazioni in arrivo nel 2017

Seduta plenaria della Pro Loco per l'approvazione dei bilanci

Prima seduta del consiglio comunale. In quindici punti l'ordine del giorno

Al Teatro Santa Cristina, il recital "...ed ora sono nel vento..."

Sisma, si riunisce comitato istituzionale. Marini: "Massimo supporto a sindaci dall'ufficio speciale ricostruzione"

Studenti in Comune per presentare "Testimoni della Memoria. Il nostro viaggio in Polonia"

Linea ferroviaria Orte-Foligno-Perugia, ripristinate due fermate

Cena a base di solidarietà. Serata speciale organizzata dai ragazzi dell'Oratorio San Filippo Neri e dagli studenti dell'Alberghiero

Donne vittime di violenza, in Regione firmato il protocollo per l'inserimento lavorativo e sociale

Sottoscritto il protocollo d'intesa tra Perugia e Orvieto per l'iscrizione delle Città Etrusche al Patrimonio Unesco

Al Teatro Boni va in scena "L'istruttoria" di Peter Weiss

"Viaggio nell'Operetta". Seconda tappa con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti

Iaia Forte al Teatro Boni con "Tony Pagoda. Ritorno in Italia"

Benedizione dei Trattori a Ciconia. Gli agricoltori offrono il frutto del loro lavoro

"Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo". Il vescovo incontra i giornalisti per S.Francesco di Sales

Incontro su "La persecuzione in Europa e i suoi effetti anche a San Venanzo"

Uisp, la squadra Umbria Nuoto master cresce

Meteo

mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.5ºC 72% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 71% buona direzione vento
21:00 4.6ºC 94% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.7ºC 92% buona direzione vento
15:00 10.5ºC 73% buona direzione vento
21:00 6.4ºC 97% buona direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.6ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.5ºC 91% buona direzione vento
21:00 7.9ºC 96% buona direzione vento
sabato 27 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.0ºC 98% foschia direzione vento
15:00 10.2ºC 92% buona direzione vento
21:00 8.5ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni