cronaca

Professionista dei furti arrestato dalla Polizia dopo fuga nei campi

mercoledì 19 agosto 2015
Professionista dei furti arrestato dalla Polizia dopo fuga nei campi

Professionista dei furti rincorso dalla Stradale, scappa per i campi e guada un fiume per sfuggire all’arresto ma viene ammanettato appena “riemerge” dai rovi.

E’ finita in una cella del carcere orvietano di Via Roma, la fuga di un 34enne di origini napoletane, A. A. le sue iniziali, con una lunga sfilza di precedenti penali e professionista dei furti nelle aree di sosta degli autogrill. L’ultimo furto lo ha commesso proprio ieri mattina, intorno alle nove, nell’autogrill La Macchia di Anagni (Fr) sull’A1, ma a far scattare le ricerche è stata la segnalazione arrivata alla Polizia Stradale di Orvieto, di una Ford che si allontanava a gran velocità dall’autogrill Flaminia nei pressi di Roma.

L’auto, ormai conosciuta dai poliziotti in quanto sul conto del 34enne si muoveva da un anno un’attenta indagine, è stata raggiunta nella zona tra Attigliano e Orte. La pattuglia ha tentato più volte di fare accostare la Ford, ma ad un chilometro dal casello di Orvieto il ladro ha bloccato l’auto di traverso sulla carreggiata ed è scappato per i campi.

L’allarme è scattato in poco tempo. Sul versante della strada Amerina si sono dislocati gli agenti di polizia del Commissariato di Orvieto che hanno fermato l’uomo mentre si nascondeva in un sottopasso dell’autostrada. Il 34enne, dopo aver scavalcato le recinzioni dell’autostrada, nel tentativo di sfuggire all’arresto ha guadato a nuoto il fiume Paglia (dove sulle rive sono stati trovati il cellulare e vari oggetti personali) e poi ha attraversato una fitta selva di rovi tanto da uscirne senza camicia.

Un lavoro congiunto coordinato da Stefano Spagnoli (Stradale) e Antonello Calderini (Commissariato) che non ha lasciato scampo al ladro. Utilizzando un inibitore del segnale dei telecomandi il ladro riusciva a evitare che le portiere si chiudessero e a quel punto, anche con la complicità di altre persone sulle quali si sta indagando, prelevava quello che trovava sui sedili dell’auto. Ieri, ad Anagni, aveva rubato un computer, un ipad e addirittura le valige del malcapitato viaggiatore

Sull’auto, sequestrata dagli inquirenti, sono stati trovati anche altri oggetti probabilmente rubati e anche un manganello. Sul conto del 34enne, arrestato per ricettazione, resistenza e detenzione di arma impropria, potrebbe pendere la colpevolezza di un’altra decina di furti commessi in questi mesi.

Tra i vari furti sui quali sta indagando la Polizia ci sarebbe anche quello commesso in un autogrill del tratto di competenza della Stradale di Orvieto dove il ladro, una volta sorpreso e raggiunto dal proprietario dell’auto, non ha esitato a trascinare per diversi metri la vittima che tentava di aprire la portiera della macchina in fuga.

Pubblicato da Fabio il 20 agosto 2015 alle ore 16:00
E dopo inseguimento e arresto, farà un paio di mesetti di carcere e poi sarà di nuovo a spasso!
Ma dico io, perchè ci ostiniamo a non applcare la legge del taglione?

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 settembre

Frate Alessandro Brustenghi, la voce di Assisi dona voce all'organo del Duomo

Le Giornate Europee del Patrimonio 2016 portano "Sotto e Sopra la Città"

Con "ChocoMoments Orvieto", scatta l'ora dei golosi. Tre giorni da leccarsi i baffi

L'Unitre inaugura il 26esino anno accademico. Recital al Palazzo Comunale

Michele Fattorini in Sicilia: "L'errore ci può stare, proveremo a rifarci"

Istruzioni per l'uso del compleanno

La Zambelli Orvieto torna in campo a Firenze

Poggio Gramignano, Chiesa della Collegiata e musei aperti per le Giornate Europee Patrimonio

"Orvieto sempre più distante da Roma". Sacripanti chiede conto della soppressione dei treni

Come un tremore

Province, entro fine mese tutto il personale avrà la sua destinazione

"AMAtriciana della solidarietà" in Piazza Roma

Memorial Alessio Corradini, il programma della giornata

"Architettura e Natura", chiusa la quarta edizione. Positivo, il bilancio [Video]

Seconda edizione per la Giornata della promozione dello sport e delle attività ricreative

Corso sulla cura dell'ictus e integrazione interna all'Usl 2

Ricordando Margherita

"Orvieto diVino". I vini della Rupe al simposio internazionale in Ambasciata d'Italia presso la S.Sede

Ultimo saluto all'uomo schiacciato dal crollo del solaio della propria abitazione

Promozione e marketing turistico, incontro in Comune per gli operatori del settore

Ventennale di OCC. Nel fine settimana, stand Fisar e incontro "Oltre il cancro...10 anni dopo”

Festa della Madonna della Mercede. Il programma completo, l'ordinanza della viabilità

Meteo

mercoledì 20 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.5ºC 56% buona direzione vento
15:00 18.1ºC 38% buona direzione vento
21:00 10.6ºC 72% buona direzione vento
giovedì 21 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.9ºC 51% buona direzione vento
15:00 20.4ºC 35% buona direzione vento
21:00 12.5ºC 76% buona direzione vento
venerdì 22 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.8ºC 58% buona direzione vento
15:00 21.3ºC 45% buona direzione vento
21:00 15.3ºC 86% buona direzione vento
sabato 23 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 19.0ºC 67% buona direzione vento
15:00 21.8ºC 47% buona direzione vento
21:00 16.1ºC 75% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni