cronaca

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

giovedì 18 giugno 2015
Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

"La tremenda aggressione avvenuta pochi giorni fa a Milano in cui ad un capotreno è stato amputato un braccio a colpi di machete, rilancia con forza il tema delle aggressioni al personale ferroviario e come Filt-Cgil Umbria vogliamo portare tutta la nostra solidarietà al collega gravemente ferito.

Senza fare demagogia (come molti hanno fatto) e senza voler essere “quelli che lo avevano detto”, ci sentiamo però di aggiungere che già da tempo avevamo denunciato come il fenomeno delle aggressioni sui treni stesse diventando endemico.

Da sempre purtroppo le stazioni le stazioni e di conseguenza i treni, sono luoghi mal frequentati e con l'acuirsi della crisi e il peggiorare delle condizioni sociali del paese, la situazioni non è certo migliorate. Oltre al danno economico per la collettività, l'evasione del biglietto è un fenomeno che può tirarsi dietro conseguenze assai gravi e non possiamo pensare che i lavoratori affrontino da soli tale emergenza rischiando la propria incolumità.

Anche nella nostra regione gli esempi non mancano. Non più tardi di lunedì 15 giugno un capotreno di Umbria Mobilità (ex FCU) è stato aggredito fisicamente da un viaggiatore mentre svolgeva controlleria, inoltre tutti ricorderete la tremenda aggressione a colpi di bottiglia ai danni di un capostazione di RFI, avvenuta tempo fa presso la stazione di Ponte San Giovanni.

Oltre a queste, quasi quotidianamente assistiamo a scene al limite dello scontro fisico su alcune tratte, sia della rete RFI che ex FCU. In particolare le tratte su Umbertide, Roma, Firenze, da e per Perugia, sono ormai tristemente famose per i nostri capotreni umbri che giornalmente a proprio rischio e pericolo, faticano a svolgere il proprio lavoro. Oltre a questo, il disagio di alcune stazioni umbre è sotto gli occhi di tutti, gli stessi lavoratori delle pulizie incappano spesso nei turni notturni in “presenza non proprio rassicuranti” all'interno dei vagoni usati spesso come dormitorio da molti disperati.

Chiediamo pertanto che anche in Umbria i lavoratori non vengano lasciati da soli, che si istituiscano squadre di controlleria più numerose e che si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno nelle tratte più a rischio".

Segreteria regionale Filt Cgil


Questa notizia è correlata a:

Controlli alla stazione ferroviaria di Orvieto, denunciati due stranieri

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 luglio

Alla Zambelli Orvieto il preparatore atletico è Ivan Guzzo

Di giustizia non ci si deve mai stancare di discuterne

TerniOn Festival premia l'arte. Spazio ad artisti e studenti delle scuole superiori

Aspettando La Carrareccia, in scadenza le iscrizioni a prezzo ridotto

Al Palazzo dei Sette inaugurata la mostra di Gene Pompa. Bella come un sogno felice

Allerona ricorda i caduti della Grande Guerra. Nuovo numero per i Quaderni Alleronesi

Fiumi di birra e musica dal vivo nel centro storico di Baschi con "In Bocca al Luppolo"

"Teverina Rock Festival. I giovani e il rock contro le mafie", via alla prima edizione

"Insieme per un Sorriso". Cena di beneficienza a Canonica a sostegno delle popolazioni del Camerun

A scuola di salute, la Regione approva lo schema di protocollo per favorire la lettura

Mercurio nel Paglia. Italia Nostra: "Dal focus dati allarmanti, occorrono ordinanze più restrittive"

Biglietto ridotto al Pozzo di San Patrizio per i possessori di "Umbria Green Card"

"OrvietoVIE, museo diffuso", affidata all'associazione "Orvieto Carta Unica" la gestione dei servizi

Caso quote Bpb, le rassicurazioni della presidenza del consiglio comunale

Risparmio energetico, il Comune entra in Consip. I primi interventi nel 2017

Arrivano gli autovelox, ecco dove. "Le postazioni attive saranno sempre segnalate"

Al Parco San Marco, decima edizione per "The Grove Festival"

Concerti estivi, spettacoli e incontri senza confini. I nomi in arrivo tra Umbria e Lazio

Al Santuario dell'Amore Misericordioso, secondo Convegno per Confessori

Non credere

Desiderandola

Baseball, i Rams concludono a testa alta il campionato di serie A

Pugilato, presentazione umbra per la squadra olimpica di Rio 2016

Al via "Tuscia in Jazz Festival". A Civita di Bagnoregio torna la Notte Bianca del Jazz

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni