cronaca

Tragedia a Corbara, escursionista muore davanti al figlio

martedì 21 aprile 2015
Tragedia a Corbara, escursionista muore davanti al figlio

Stava facendo un’escursione insieme al figlio di 16 anni quando si è sentito male. Ma si trovava in una località talmente isolata che i soccorsi non hanno fatto in tempo a raggiungerlo per salvargli la vita.

Un escursionista romano di 52 anni è deceduto nel pomeriggio in località Forra di Prodo, nei pressi de lago di Corbara, per cause che andranno accertate ma che molto probabilmente sono legate ad un malore con conseguente arresto cardiocircolatorio.

Muore davanti al figlio La vittima si trovava con il figlio di 16 anni ad effettuare un’attività amatoriale di escursionismo in una zona particolarmente difficile da raggiungere con mezzi su ruote, ed è per questa ragione che quando intorno alle 15.30 è scattato l’allarme, la centrale del 118 regionale, in accordo con gli operatori del Soccorso alpino, ha stabilito che era necessario l’intervento dell’elicottero.

Ma quando gli operatori sanitari di “Icaro”, partito dall’avio superficie di Fabriano hanno soccorso l’uomo, hanno potuto solo accertarne il decesso, limitandosi a recuperare la salma, ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.Le complesse operazioni di soccorso, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda ospedaliera di Perugia, sono state coordinate dal responsabile infermieristico del 118 regionale umbro Giampaolo Doricchi.

 

Fonte: Umbria24.it

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"