cronaca

Verini (Pd): "No a tagli. ottenuto impegno a confronto preventivo con regioni ed enti locali”

martedì 17 febbraio 2015
Verini (Pd): "No a tagli. ottenuto impegno a confronto preventivo con regioni ed enti locali”

"La mobilitazione dei parlamentari, degli enti locali, delle Regioni, dei sindacati contro lo smantellamento indiscriminato degli uffici postali ha ottenuto un primo risultato: l'impegno di Poste a stabilire un confronto con Regioni ed Enti Locali, prima di procedere ad ogni attuazione del Piano annunciato". Lo sottolinea il deputato del PD Walter Verini, firmatario dell'interrogazione sul problema assieme ad altri parlamentari Pd di tutta Italia.

"L'impegno è stato assunto - prosegue Verini - davanti al Governo, con il Sottosegretario Giacomelli, da parte dell' l'Amministratore delegato di Poste Italiane Caio e alla presenza del Presidente dell'Autorità per la garanzia nelle comunicazioni Cardani. Considero significativo questo primo risultato - commenta il parlamentare - perché dal confronto con Regioni e Comuni potranno emergere non solo le contrarietà a tagli incomprensibili di tanti uffici postali in zone svantaggiate e in piccoli comuni, ma anche proposte concrete per trovare insieme a Poste soluzioni concrete, modalità operative per far funzionare, almeno parte della settimana, questi Uffici".

"Del resto - conclude Verini - va in questa direzione l'ipotesi significativa dell'Assessore regionale Paparelli di mettere a disposizione, ove possibile, spazi del demanio regionale. Ora è necessario che Regioni, ANCI e parlamentari che si sono mobilitati, vigilino per il rispetto di questo impegno da parte di Poste".


Questa notizia è correlata a:

Poste italiane e la chiusura degli uffici nei piccoli borghi: una storia tutta italiana

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire