cronaca

“Nessun caso Ebola, solo procedure di controllo”. Ma sulla questione extracomunitari si chiede più attenzione

domenica 11 gennaio 2015
“Nessun caso Ebola, solo procedure di controllo”. Ma sulla questione extracomunitari si chiede più attenzione

E’ stato scongiurato in poco tempo il pericolo ebola. “Si tratta solo di uno stato febbrile” comunicano fonti del Commissariato di Orvieto dopo l’allarme scattato nella tarda mattinata di oggi, domenica 11 gennaio. "Putroppo lo stato di salute con cui sono giunti nei nostri uffici gli extracomunitari era abbastanza preoccupante - rivelano fonti della Polizia - servono sicuramente maggiori controlli anche in ambito burocratico sulla provenienza di queste persone e il modo in cui giungono nei centri di accoglienza e soggiorno come quelli della zona".

In mattinata al Commissariato di Orvieto sono giunti una decina di extracomunitari provenienti dalla Calabria dove erano sbarcati la scorsa notte. Gli stranieri, tutti uomini e provenienti dall’Africa, sono destinati ad un centro di accoglienza orvietano ma al momento dell’arrivo in città sono subito scattate le procedure sanitarie di controllo in quanto le loro condizioni di salute risultavano abbastanza precarie.

A destare preoccupazione un paio di loro, specie uno che versava in uno stato febbrile acuto. Immediatamente è giunta sul posto l’ambulanza del 118 e i sanitari si sono mobilitati adottando tutte le procedure del caso. Gli stessi Poliziotti hanno dovuto indossare i guanti e altri indumenti di protezione e attendere l’attività dei medici prima di far cessare l’allarme. In poco tempo, però, il caso è stato identificato come una febbre e scongiurata qualsiasi altra patologia.

Del caso si è interessato anche il sindaco, Giuseppe Germani, che ha subito chiamato il Commissariato per avere maggiori dettagli su quello che stava accadendo. La situazione pare essere tornata alla normalità in poco tempo, ma è proprio l’episodio che desta molte perplessità sui metodi di arrivo di questi profughi nei centri di accoglienza. Molte sarebbero state le lacune, anche burocratiche, riscontrate dai Poliziotti. Addirittura sembra che la comunicazione iniziale fosse di persone provenienti da una zona dell’Africa addirittura diversa da quella che poi hanno dichiarato ai poliziotti orvietani.

Soprattutto lo stato di salute in cui si trovavano gli extracomunitari è stato l’elemento ancora più preoccupante. Probabilmente questo episodio sarà oggetto di una segnalazioni da parte delle istituzioni cittadine agli organi superiori dello Stato per evitare che situazioni del genere continuino a verificarsi.

Le rassicurazioni dell'ospedale: "Il giovane sarà presto dimesso"

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni