cronaca

Furti nell'Alto Orvietano: ladri colti sul fatto, arrestato il "palo"

giovedì 20 novembre 2014
Furti nell'Alto Orvietano: ladri colti sul fatto, arrestato il "palo"

Nel tardo pomeriggio di martedì 18 novembre, i Carabinieri della Stazione di Fabro coadiuvati da quelli dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Orvieto hanno arrestato per furto in abitazione in concorso un macedone.

I militari, chiamati sul posto da alcuni cittadini della zona che avevano notato una Mercedes di grossa cilindrata con targa straniera aggirarsi in maniera sospetta fra le abitazioni del centro, si portavano velocemente in loco riuscendo a rintracciare il mezzo segnalato sul quale bloccavano il conducente, un 41enne macedone senza fissa dimora e già gravato da numerosi precedenti di polizia anche per reati contro il patrimonio.

Lo straniero, come poi accuratamente accertato dagli operanti, stava facendo il “palo” per un complice che, introdottosi in una vicina abitazione per svaligiarla, dopo essere stato colto sul fatto dal proprietario, si dava alla fuga inoltrandosi a piedi nei campi circostanti riuscendo a dileguarsi.

L’arrestato, associato nella stessa serata al carcere di Orvieto, veniva poi portato ieri alla direttissima nel corso della quale l’arresto veniva convalidato ed il giudice ne confermava la custodia la custodia cautelare in carcere.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"