cronaca

Alert System, cosa è e come funziona. Rischio denuncia per chi procura falsi allarmi

giovedì 16 ottobre 2014
Alert System, cosa è e come funziona. Rischio denuncia per chi procura falsi allarmi

E' stato emesso per la prima volta martedì 14 ottobre un messaggio di attenzione tramite il sistema "Alert System" prodotto da Comunica Italia Srl. Si tratta di un servizio ideato per gestire il rapporto costante fra l’amministrazione pubblica e la comunità in modo da rendere quest’ultima parte attiva all’interno di un contesto cittadino. Alert System, infatti, è uno strumento di comunicazione diretta con i cittadini che ha la possibilità di raggiungere enormi quantità di abbonati telefonici in tempi molto brevi senza alcun apparato specifico o costose linee telefoniche dedicate, ma semplicemente attraverso un normale telefono mobile o fisso su cui si registra il messaggio in completa autonomia ed in totale sicurezza 24 ore su 24.

Il servizio consente di registrare e inviare messaggi vocali, sms e fax a tutte le utenze di telefonia fissa, mobile operanti sul territorio nazionale attraverso linee telefoniche, apparati, server, data base, applicativi software in modalità ASP e un servizio di assistenza operativa H 24 effettuato con personale specializzato. Alert System ha una serie di applicazioni utili per la Protezione Civile in caso d’incendi, terremoti, inondazioni e frane, per la Polizia Municipale nel caso di interruzioni stradali o svolgimento di competizioni sportive; per i Trasporti pubblici e sociali relativamente ad avvisi di interruzioni, variazioni di orari e date di disponibilità del servizio; ma anche Gestione di acquedotti, erogazione di servizi a rete come gas ed energia elettrica; appuntamenti e manifestazioni culturali, turistiche, di promozione del territorio di pertinenza del Comune.

Il primo test c'è stato in occasione dell'ultima allerta meteo. "E' possibile ricevere lo stesso messaggio - spiega il responsabile della protezione civile comunale di Orvieto Giuliano Santelli - anche su utenze di rete mobile ma è necessario che il cittadino che lo desidera invii all’indirizzo emergenza@comune.orvieto.tr.it una mail in cui specifica le proprie generalità: nome e cognome, indirizzo di residenza, numero di utenza mobile sul quale vuole ricevere il messaggio. In seguito all’attivazione del sistema si è venuti anche a conoscenza del fatto che un ignoto telefonava ad alcuni utenti spacciandosi per un dipendente comunale e avvisava che a seguito di una grave perturbazione in arrivo sul territorio orvietano la protezione civile, come misura cautelativa, avrebbe probabilmente chiuso il ponte dell’adunata, cosa assolutamente falsa che ha provocato un allarme non giustificato in alcune zone della città. Il Comune si riserva di adottare le misure previste dalla legge".

In ogni caso, il sistema attende di essere rodato meglio anche da un punto di vista di localizzazione. Molte delle chiamate automatiche sono arrivate, infatti, anche a Torre San Severo ed Allerona, destando non poca allerta tra la popolazione anziana. Stessa cosa per il sito della Protezione Civile che non più tardi di martedì 14 ottobre alle 22:40 segnalava "Forti temporali in arrivo" con una data mostrata dal sito diversa da quella dell'allerta meteo, era infatti quella dell'accesso al sito da parte dell'utente. Quello della comunicazione in emergenza resta, insomma, un nodo ancora da risolvere.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 novembre

Guida Michelin 2018, brillano le stelle di "Casa Vissani", "La Parolina" e "Castello di Fighine"

Lo specchio etrusco con i Dioscuri esposto all'Antiquarium Comunale

"Un mondo di fiabe", letture ad alta voce nelle Scuole Primarie

"Alta Velocità e miglioramento del trasporto ferroviario locale. Serve un impegno concreto"

Karate, al via stagione agonistica Fik 2017-2018 con la quarta Golden Cup

Vicenda parcheggi: insinuazioni inaccettabili

Dalla storia medievale, idee e spunti per la Orvieto del futuro

Assemblea regionale sulla sicurezza sul lavoro di Cgil, Cisl e Uil

Al castello di Bartolomeo la storia di Invernizzi, 40mila chilometri e cinque continenti in sella alla sua bici

Gli allievi dell'Istituto Alberghiero coinvolti nel progetto "Identità e territorio"

Firmato l'accordo di programma per il nuovo svincolo in uscita dal raccordo Perugia - Bettolle

Nuova auto per la Polizia Locale. Impegno su sicurezza e controllo del territorio

Fondo utenze deboli, prorogato al 31 dicembre il termine ultimo per presentare domanda di ammissione

Proposta della candidatura di Fausto Cerulli al prossimo Premio Nobel per la Letteratura del 2018

La Vetrya Orvieto Basket ritrova la vittoria tra le mura amiche

Roberto Burioni presenta il libro "La congiura dei somari"

"Orvieto StreetArt" presenta l'opera dedicata ad Aldo Netti

Weekend ricco di soddisfazioni per l'Orvieto FC

"Nessun impianto di Css a Orvieto", Nevi chiede dimissioni a Germani

Ancora un successo per Francesco Barberini con il suo nuovo video in Piemonte

Don Eugenio Campini è ufficialmente il nuovo parroco di Allerona Scalo

L'Albero dei Diritti mette radici nel giardino dell'Asilo Nido "Il Grillo Parlante"

Orvieto celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Sì al progetto per la gestione associata delle funzioni, Porano Comune capofila

Germani scrive al CorSera: "Servizi al cittadino e aree interne, apriamo un dibattito"

Lavori sugli immobili, traffico temporaneamente interrotto in Via Alberici e Via Filippeschi

Orvieto commemora la figura di Padre Chiti, generale dei Granatieri e soldato di Dio

Baschi verdi, cerimonia conclusiva del corso. Modifiche alla viabilità in Piazza XXIX Marzo

"Umbria, il tuo regalo di Natale". Presentata la nuova campagna di promozione turistica

Acea in commissione, verso il superamento di inceneritore e discarica

"Visti da vicino". Mostra nella Collegiata dei Santi Giovanni e Andrea Apostoli

Riqualificazione della stazione, presto il via libera delle FS all'inizio dei lavori

Parrano riflette su "La tutela delle donne nel mondo del lavoro"

Mister Fatone carica l'Orvietana in vista del Subasio

La parete della Scuola dell'Infanzia ospita il murale "L'albero che suona" di Salvatore Ravo

Si presenta "Presenze ebraiche in Umbria meridionale dal medioevo all'età moderna"

Un Lucca inarrestabile piega Azzurra Iemmeci 63 a 47

20 novembre, Giornata mondiale dell'Infanzia: in Italia non tutto è da festeggiare

Pendolari: il nuovo orario non tiene fede agli impegni. Gli amministratori si mobilitino per salvare il salvabile

Altra Città presenta un'interpellanza sui disagi del nuovo orario e sollecita il Consiglio Comunale aperto richiesto dai pendolari

Le biblioteche come servizio per gli amministratori locali: seminario di formazione/informazione. Mercoledì 21 novembre a Palazzo dei Sette

I problemi dei pendolari orvietani in un ordine del giorno del gruppo misto provinciale di Sinistra Democratica

Emma Dante a Orvieto per 'Migrazioni' con 'Il festino': storia di un'esistenza difficile

Basket. Colpo di scena in Azzurra Iemmeci: Angelo Bondi subentra in panchina a Massimo Verdi

Nuovo orario ferroviario, niente passi in avanti. Ora basta: i pendolari umbri in stato di agitazione

Concluse le semifinali di Sanremolab: ecco i quaranta ammessi in finale

Butto, aggiornato o riciclo integrato?

Gemellaggio in onore di sua maestà il Tartufo

Forza Italia Orvieto rilancia la battaglia contro la tassa del Consorzio di bonifica Val di Chiana

A fine novembre le 'Seconde giornate cardiologiche Orvietane' : un evento scientifico sempre più qualificato

'Sacro sono': musica ed enogastronomia di qualità per il Natale nell'Amerino. Presentata in Provincia la prima edizione

Servizio idrico: accelerare i tempi sulla nuova proposta di legge. Un odg del Consiglio provinciale

Eclatante vittoria della Coar femminile sullo Scheggia 10 a 4