cronaca

Bisogni sulle scale del garage, a Orvieto Scalo spunta il messaggio “al maiale” sul finestrino dell’auto

venerdì 19 settembre 2014
Bisogni sulle scale del garage, a Orvieto Scalo spunta il messaggio “al maiale” sul finestrino dell’auto

Le scale del parcheggio del centro commerciale I Portici, a Orvieto Scalo, diventano un gabinetto a cielo aperto e per difendersi dalla puzza e dai residui biologici un abitante della zona ha manifestato la sua indignazione con un volantino affisso sui finestrini dell’auto.

Il cartello recita testualmente: “Chiedo scusa, ma non posso lasciare l’auto in garage perché mi sono rotto di passare su scale dove costantemente un MAIALE lascia i suoi bisogni. Che Dio gli fulmini la prostata!!!”. Ora, tralasciando la richiesta finale, il problema non riguarda solo il proprietario dell’auto in questione, ma anche altre persone si lamentano di questo tipo di degrado.

La protesta, decisamente singolare, pare però aver creato molta attenzione tanto che nella zona qualcuno ha cercato di cogliere “il maiale” sul fatto.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 febbraio