cronaca

Orvieto finisce sul Corriere della Sera: "Le piazze più belle d'Italia piene di auto e di bancarelle"

martedì 19 agosto 2014
Orvieto finisce sul Corriere della Sera: "Le piazze più belle d'Italia piene di auto e di bancarelle"

Aveva postato una foto su twitter con le auto parcheggiate in piazza Duomo. Una foto che aveva fatto il giro del mondo e suscitato centinaia di polemiche. Ora, Maria Laura Rodotà, giornalista del Corriere della Sera ha messo nero su bianco la sua protesta dedicando alla vicenda orvietana un articolo nella sua rubrica "Preferirei di no".

Il titolo dell'articolo, che segue questa breve introdizione, è decisamente eloquente: "Le piazze più belle d'Italia piene di auto e di bancarelle". Come si dirrebbe a Orvieto: ci siamo fatti riconoscere anche oltre i confini regionali.

Le piazze più belle d'Italia piene di auto e di bancarelle

di Maria Laura Rodotà - Corriere della Sera

Ho visto cose che voi italiani immaginate perfettamente. Ho fatto una deviazione di 200 chilometri tra andata e ritorno per rivedere la piazza del Popolo ad Ascoli Piceno, una delle più belle del pianeta, e trovarla completamente riempita dagli stand di una fiera di dubbio antiquariato . Ho portato trepidante ospiti e bambini a Vigevano, per mostrargli la meraviglia della piazza leonardesca, ed era invisibile causa mercatino tirolese. Ogni estate e in ogni periodo dell’anno vado in piazza del Duomo a Orvieto (è un grande privilegio, poterci andare ogni due per tre), e inciampo, a seconda del momento in: (a) improbabili fiere del cioccolato con bancarelle giganti sotto tensostrutture che anche il clan Savastano di Gomorra troverebbe di cattivo gusto, e/o (b) ostensione di magliette di Totti e altri fuori da un negozio che guarda il lato bicolore della chiesa, e/o (c) sbraco diagonale di pulmini degli alberghi; e sempre, ormai, (d) parcheggio abusivo tollerato (l’espressione è realtà e metafora della condizione italiana) nella stupenda area pedonale. Duomo a destra, colline infinite davanti. Hanno iniziato ristoratori e commercianti; ora lo fanno anche i tedeschi, e gli olandesi, a guardare le targhe di questi giorni. E’ più o meno come vedere una persona bellissima piena di macchie di ketchup in faccia. E’ più grave, il ketchup si toglie, le cattive abitudini sono contagiose; ci fanno ammalare, ci imbruttiscono, ci impoveriscono. Anche i tedeschi, dopo essersi goduti il parcheggio alla Savastano, forse decideranno di non tornare più a Orvieto perché “è tenuta male” (come altro, ci sono infinite denunce di degrado sui social network, chissà se porteranno a qualcosa; Le foto del parcheggio brutale sotto il Duomo sono sull’account Twitter della vostra cronista, comunque).

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 giugno

Convegno sulla Grande Battaglia di Montegabbione del '44

A Benevento il 4° Festival della Poesia italiana della LietoColle. Tema privilegiato: "L'ustione nella poesia"

Presidio ospedaliero: scontento, petizioni, problemi su problemi. Ne parliamo con il consigliere regionale Fausto Galanello

L'interrogazione del cons. regionale Galanello sulle carenze dell'Ospedale di Orvieto e le criticità del modello socio-assistenziale comprensoriale

Preoccupazione di OCC per il depotenziamento del Day Hospital Oncologico dell'Ospedale di Orvieto. Chiesto un incontro al Direttore generale

Valorizzazione del Lago di Corbara. Passa per tre fasi la proposta orvietana di restyling

La Compagnia di Teatro Integrato “Amleto in Viaggio” al Festival di Cultura Contemporanea (Ac)Cenni 2010

Assemblea programmatica per l'associazione Promogest. Si parlerà di progetti, iniziative, consuntivi, prospettive

A Monteleone tutto pronto per la "Notte dei Luminari", festa caratteristica in onore dei Santi patroni Pietro e Paolo

Ieri, oggi e domani

Sciopero generale, venerdi 25 giugno l'Umbria si ferma per otto ore

Due viterbesi sospettati dei furti di Sferracavallo e Castel Viscardo

Criticità dell'Ospedale di Orvieto. Un gruppo di cittadini orvietani invita a sottoscrivere una petizione

GENTE CHE PASSA. Orvietani dal vero tratteggiati dalla penna degli alunni di una classe della media Scalza - Signorelli

SUPER BOY

LA  SIGNORA  DEI SOGNI

Acqua: una merce o un bene comune? Ne parla sabato Luca Martinelli di Altraeconomia

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni