cronaca

Venerdì nero per i pendolari della tratta Roma-Firenze

venerdì 24 gennaio 2014
di Comitato pendolari Roma-Firenze
Venerdì nero per i pendolari della tratta Roma-Firenze

Venerdì 24 gennaio 2014. Il treno IC 581 che la mattina porta a Roma circa 600 lavoratori e studenti è arrivato nelle stazioni intermedie con 1 ora e 10 minuti di ritardo, facendo perdere più di 600 ore complessive di lavoro, con un danno economico stimabile in circa 15.000 euro.

Durante la lunga attesa non è stato dato alcun avviso sulle cause del ritardo (ad Orvieto soltanto all'arrivo del treno, alle 8.40, è stato annunciato un guasto), lasciando i pendolari in balia del passaparola con i passeggeri delle altre tratte. Tutto ciò per di più in un giorno di sciopero del trasporto pubblico locale.

Il ritardo di questa mattina giunge alla fine di una settimana di ricorrenti disagi:
· l'IC598 mantiene i suoi consueti 10 min di ritardo arrivando ormai ad avere una percorrenza media nella tratta Roma-Orvieto di 1ora e 10 min (fino a due anni fa la sua percorrenza era di 50 min);
· l'IC 592 per due giorni è partito con circa mezz'ora di ritardo a causa di "problemi nella formazione del treno" (il treno nasce a Roma);
· l'IC596 questa settimana ha accumulato ritardi minimi di 40 min.

È sempre più difficile per noi lavoratori giustificare e recuperare questi costanti ritardi.
Per l'ennesima volta denunciamo una situazione molto grave di cui gli amministratori competenti non si curano.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata