cronaca

Trovato morto in un casale di San Venanzo. Ha ustioni di terzo grado su tutto il corpo

martedì 10 dicembre 2013
Trovato morto in un casale di San Venanzo. Ha ustioni di terzo grado su tutto il corpo

Il corpo di un quarantenne, originario di Roma, è stato rivenuto ormai privo di vita in un casale isolato nelle campagne di San Venanzo, in località Renani. L'uomo trovato vicino al camino ha riportano ustioni di terzo grado su tutto il corpo. Secondo le prime informazioni, avrebbe accusato un improvviso malore e tentato di contattare un amico tramite il cellulare, senza però riuscirci. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri di San Venanzo, che indagano sull'accaduto. La salma resta a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Commenta su Facebook