cronaca

Consolidamento delle pendici e del ponte di Civita di Bagnoregio. Bigiotti: 'Interventi necessari per l'incolumità delle persone'

mercoledì 18 settembre 2013
Consolidamento delle pendici e del ponte di Civita di Bagnoregio. Bigiotti: 'Interventi necessari per l'incolumità delle persone'

Restyling strutturale per Civita di Bagnoregio. Proseguono, a ritmo serrato, i lavori di consolidamento e messa in sicurezza per l'accesso a uno dei borghi medievali più belli a livello mondiale. Considerato, per antonomasia, il gioiello del territorio della Teverina che sta attendendo con meritata causa il riconoscimento, da parte dell'Unesco, come patrimonio dell'Umanità.

"Gli operai - commenta il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti (nella foto) - stanno lavorando mattina e sera per il consolidamento delle pendici nord e sud di Civita. La rocca tufacea che poggia su instabili argille è soggetta, per conformazione geologica, a una lenta ma inesorabile erosione. Per questo si sono resi necessari, e urgenti, degli interventi di rafforzamento delle pendici". I lavori, per un totale di due milioni di euro, sono stati finanziati, completamente, dal Ministero dell'Ambiente e dalla Regione Lazio. Sono invece di quasi 900.000 euro i lavori, quasi ultimati, per la rupe sud di Civita, interamente a carico della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Si è cominciato a operare dal basso per arrivare, in tempi record, alla messa in sicurezza del ponte di Civita gravemente lesionato dall'usura del tempo. Un'operazione interamente finanziata con i proventi di bilancio (50.000 euro) grazie all'introduzione del ticket, per l'accesso alla città che muore, che permetterà la manutenzione e il controllo costante dell'area sottoposta a continui smottamenti. "L' intervento - aggiunge Bigiotti - è stato effettuato in soli 10 giorni. Dalla segnalazione della fessurazione del cemento tutto è già stato ripristinato, al fine di garantire il transito pedonale sulla passerella ed evitare inutili disagi. Il lungo ponte è infatti, come tutti sanno, l'unica via di accesso a Civita ed è fruita, quotidianamente, oltre che dai residenti anche da moltissimi turisti".

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca